Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 31 a 47 su 47

Discussione: Tutto gossip Ferrari

  1. #31
    Senior Member L'avatar di attbon
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    padania
    Messaggi
    203
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Dopo la sua cacciata dalla Ferrari Montezemolo non aveva partecipato più a nessun evento Ferrari Maserati perchè non invitato o comunque persona non gradita da parte di alcuni personaggi. A causa di cause più gravi è stato presente ai 90 anni della Scuderia Ferrari festeggiati in pompa magna in Piazza Duomo,quella è stata la scusa per ritrovarlo intervistato dai maggiori media italiani e internazionali. Scordatevi un suo rientro in Ferrari perchè ci sono ostacoli che impediscono che ciò avvenga. Anche una piccola e ritrovata competitività in F1 non gli consentirà un terzo rientro nella sua lunga carriera da manager in Ferrari. Non fatevi illusioni

  2. #32
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    14,049
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Qualche notizia fondata è uscita fuori dopo il suo addio alla Ferrari ma ripeto sempre che la verità la conoscono solo i diretti interessati. Continuo a dire che sento la mancanza di quel suo carisma all'interno della Ferrari e ho nostalgia dei suoi eventi organizzati per i tifosi e i proprietari. Un suo ritorno? Nella vita mai dire mai

  3. #33
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    26
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Pochi giorni fa il cronista ha fatto intendere dopo un intervista che lui sarebbe pronto a ritornare

  4. #34
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    844
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ferrari, ecco l’uomo che prova tutte le macchine del Cavallino: il lavoro da sogno di Raffaele De Simone

    di Daniele Sparisci 04 ott 2019

    Cinque modelli in un anno, la Ferrari non ne aveva mai lanciati così tanti nella sua storia (l’ultimo arriverà in autunno). È un periodo intenso a Maranello e lo è in particolar modo per l’uomo che guida in anteprima i bolidi, quando sono ancora prototipi, e deve dare l’ok per mandarli in produzione. Lavoro da sogno, vita dietro le quinte. Poche chiacchere, tanti segreti, troppi impegni. La perfezione non basta, su una Ferrari servono le emozioni e per trasmetterle devi prima sentirle. Assorbire la tradizione e respirare la storia.

    Raffaele De Simone ha imparato così. Bolognese, quasi 40 anni, è il capo dei collaudatori, un mestiere tanto invidiato quanto carico di responsabilità. Lui quel ruolo lo ricopre da parecchi anni ormai, è arrivato a Maranello giovanissimo, prima di completare gli studi in ingegneria meccanica. La sua missione inizia ancora prima che la macchina veda la luce. Al simulatore, dove il nuovo modello muove i primi passi nella dimensione virtuale. Poi quando i tecnici danno il via libera allo sviluppo a De Simone arriveranno le chiavi di un prototipo, in genere viene «camuffato» per non rivelare le forme finali, e inizia il bello. Parte di primo mattino, macina migliaia di chilometri sulle stradine tortuose dell’Appennino tosco-emiliano e sulla pista di Fiorano dove ha firmato diversi record di velocità. Ma non è solo una questione di cavalli e potenza, i primati devono batterli i piloti. Lui, invece, deve emettere giudizi a 360 gradi: controllo, agilità, sound del motore, tempi di risposta di cambio e acceleratore, sistemi elettronici, comfort. Insomma, deve dire se il dna di ogni nuova Rossa è rispettato.

    https://www.corriere.it/economia/lav...c044b2b3.shtml

    ...GO GIANNI GO...

  5. #35
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    14,049
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Notizia con il botto: Massimo Bottura potrebbe a breve gestire anche il ristorante Cavallino di fronte alla Ferrari
    L’unica notizia certa è che l’attuale gestione della ristorazione legata da anni alla Mario Neri, per il ristorante Cavallino, sta inviando una lettera in cui avrebbe deciso di disdettare il contratto d’affitto in essere,. Una decisione legata ad una dismissione complessiva di tale settore nella attività della Spa.

    A Maranello e nel settore specifico della ristorazione si è radicata la voce che da per certo l’ingresso di Massimo Bottura che potrebbe essere interessato a rientrare e sostituire l’attuale gestione. Uno chef Stellato legato al più prestigioso marchio dell’automobilismo sportivo sarebbe una unione più che vincente ed ancora più probante per il made in Italy.

    I tempi sarebbero piuttosto ristretti, c’è chi anticipa il tutto alla fine di questo mese anche se la cosa più logica sarebbe legata a tempi un pò più lunghi in quanto sarebbe necessaria anche una evoluzione della parte interna della struttura sia pure senza sconvolgere l’arredamento dedicato all’immagine della Ferrari e non solo quella relativa alla parte prettamente della degustazione.
    http://ss9modena.it/2019/10/05/notiz...-alla-ferrari/

    Ogni tanto bisogna pur cambiare,conosco la cucina di Bottura e credo che un suo ingresso potrebbe rivitalizzare il locale portando gente di livello anche alla sera. Staremo a vedere

  6. #36
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,507
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Lucio Visualizza il messaggio
    Notizia con il botto: Massimo Bottura potrebbe a breve gestire anche il ristorante Cavallino di fronte alla Ferrari
    L’unica notizia certa è che l’attuale gestione della ristorazione legata da anni alla Mario Neri, per il ristorante Cavallino, sta inviando una lettera in cui avrebbe deciso di disdettare il contratto d’affitto in essere,. Una decisione legata ad una dismissione complessiva di tale settore nella attività della Spa.

    A Maranello e nel settore specifico della ristorazione si è radicata la voce che da per certo l’ingresso di Massimo Bottura che potrebbe essere interessato a rientrare e sostituire l’attuale gestione. Uno chef Stellato legato al più prestigioso marchio dell’automobilismo sportivo sarebbe una unione più che vincente ed ancora più probante per il made in Italy.

    I tempi sarebbero piuttosto ristretti, c’è chi anticipa il tutto alla fine di questo mese anche se la cosa più logica sarebbe legata a tempi un pò più lunghi in quanto sarebbe necessaria anche una evoluzione della parte interna della struttura sia pure senza sconvolgere l’arredamento dedicato all’immagine della Ferrari e non solo quella relativa alla parte prettamente della degustazione.
    http://ss9modena.it/2019/10/05/notiz...-alla-ferrari/

    Ogni tanto bisogna pur cambiare,conosco la cucina di Bottura e credo che un suo ingresso potrebbe rivitalizzare il locale portando gente di livello anche alla sera. Staremo a vedere
    eh sono andato più volte all'Osteria Francescana e lui indubbiamente è il numero uno mondiale , ma se trasloca pure i prezzi a Maranello
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  7. #37
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    14,049
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Solitamente queste sono operazioni di co-branding dove entrambi i partecipanti hanno un qualcosa da guadagnare.
    Verrà creato un nuovo menù che rispetterà le tradizioni del luogo ma con qualche rivisitazione dello chef e di certo i prezzi (già importanti) non saranno stravolti
    Staremo a vedere se il matrimonio tra i due sarà ufficializzato.

    Anche il Ristorante Oreste di Modena è tornato sul mercato

  8. #38
    Gold Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    597
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ho guardato il sito di Osteria Francescana... menu' degistazione 12 portate....290 euro...vino escluso.... E' solo per chi compra le Ferrari nuove...non per i poveri possessori di usato come me...

  9. #39
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    1,086
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    290 euri per poi mangiare a secco???!!! Non fa neanche per me e anche se facesse preferirei spenderli diversamente, non sono proprio sintonizzato con queste cose non ne concepisco nè il concetto nè la sostanza

    Subito sotto c'è anche il costo del lubrificante per non grippare fra le portate, ebbene...190 eurozzi sempre meno di un cambio olio Ineco ma sommati ai 290, fa "solo" 480 eurozzi di alleggerimento del C/C.
    Chi ci va, così poi ci riferisce?

  10. #40
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,507
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da massi78 Visualizza il messaggio
    Ho guardato il sito di Osteria Francescana... menu' degistazione 12 portate....290 euro...vino escluso.... E' solo per chi compra le Ferrari nuove...non per i poveri possessori di usato come me...
    Quando sono andato io, ho bevuto leggero....e quindi il menù era all'epoca 220 ,diciamo siamo restati a 300 a testa, in fianco a me c'erano 8 francesi , non conosco il francese, ma a naso erano dealers Maserati e visto che fuori in piena ZTL ce ne erano due parcheggiate di fronte alla porta presumo fosse così , insomma han bevuto solo vino Italiano e solo magnum, io i prezzi li conosco a memoria e finchè sono stato lì han ordinato e bevuto per circa ottomila euro e sicuramente han continuato di quella lena.....
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  11. #41
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2017
    Messaggi
    166
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    i posti fighetti non sono per me.
    o da cesare o alla ca' bianca

  12. #42
    Gold Member L'avatar di scooby2003
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    Modena
    Messaggi
    2,009
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    A me personalmente sta sui maroni, attendevo la sua chiusura dopo il referendum di renzi, invece è rimasto dove è. Comunque a livello mediatico e turistico è un grandissimo indotto per la città di Modena e questo non fa che farmi piacere. Al cavallino si è sempre mangiato da cani rispetto al Montana o a Pasticcino quindi ben venga Bottura con la sua cucina sensoriale

  13. #43
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    residenza
    marche
    Messaggi
    3,764
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  14. #44
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,507
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da scooby2003 Visualizza il messaggio
    A me personalmente sta sui maroni, attendevo la sua chiusura dopo il referendum di renzi, invece è rimasto dove è. Comunque a livello mediatico e turistico è un grandissimo indotto per la città di Modena e questo non fa che farmi piacere. Al cavallino si è sempre mangiato da cani rispetto al Montana o a Pasticcino quindi ben venga Bottura con la sua cucina sensoriale
    SI! mi dimenticavo di dirvi che all'Osteria Francescana il problema è che è più un'idea che un pasto, bisogna andarci preparati solo da Crippa ad Alba Piazza Duomo è ancora più difficile.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  15. #45
    Gold Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    597
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    SI! mi dimenticavo di dirvi che all'Osteria Francescana il problema è che è più un'idea che un pasto, bisogna andarci preparati solo da Crippa ad Alba Piazza Duomo è ancora più difficile.
    Io se spendo 300 euro ,oltre che deve essere buono,mi devi portare via con una carriola....

  16. #46
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,507
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da massi78 Visualizza il messaggio
    Io se spendo 300 euro ,oltre che deve essere buono,mi devi portare via con una carriola....
    allora niente stellati
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  17. #47
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    844
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    ogni tanto ritorna a galla questa notizia che rimane sempre angosciante
    https://www.unionesarda.it/articolo/...36-939147.html


    CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

    LA SENTENZA
    "Rubiamo le salme di Ferrari e Pavarotti", condanne in gran parte confermate a Cagliari

    La banda operava tra la Sardegna e l'Emilia Romagna

    Sono state sostanzialmente confermate in appello a Cagliari le condanne inflitte in primo grado alla banda che aveva progettato di rubare le salme di Enzo Ferrari (dal cimitero di Modena) e del tenore Luciano Pavarotti (sepolto a Montale Rangone).
    Nel corso del processo abbreviato erano state pronunciate sentenze per un totale di circa 120 anni di carcere, e i giudici di secondo grado ne hanno modificato qualcuna mantenendo però di fatto lo stesso impianto accusatorio nei confronti di tutti e 18 gli imputati, quelli che operavano tra la Sardegna e l'Emilia Romagna e che erano coinvolti nel piano.


    A capo della banda c'era Giannu Mereu, orgolese di 49 anni, noto come "Caddina: per lui - difeso da Patrizio Rovelli e Beatrice Goddi - la pena è passata da 20 anni a 18 anni, 7 mesi e 20 giorni.
    Per effetto del patteggiamento in appello, il padovano Renato Bazzan (60 anni) ha avuto 7 anni e mezzo contro i 10 anni e due mesi del primo grado. Ridotta poi la condanna anche per Antonino Modafferi (39 anni) di Parma: da 4 anni e 8 mesi a 4 anni e mezzo; per Francesco Riillo (47 anni) di Isola Capo Rizzuto da 7 anni e 8 mesi a 6 anni e 10 mesi; e per il nuorese Giovanni Succu (51 anni), 7 anni 11 mesi e 10 giorni anziché 8 anni.
    Per gli 13 altri imputati invece è stato tutto confermato.
    Le motivazioni della sentenza saranno depositate nei prossimi 90 giorni.

    CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

    LA SENTENZA
    "Rubiamo le salme di Ferrari e Pavarotti", condanne in gran parte confermate a Cagliari

    La banda operava tra la Sardegna e l'Emilia Romagna


    ...GO GIANNI GO...

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •