Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Imola tenta il rientro nel circus F1

  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    residenza
    marche
    Messaggi
    3,691
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Imola tenta il rientro nel circus F1

    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  2. #2
    Member
    Registrato dal
    Nov 2017
    Messaggi
    89
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Domanda da chi non conosce le regole, ma un paese puó ospitare più date di formula1

  3. #3
    Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    59
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quanto sarebbe bello. Quanti ricordi.
    Personalmente sarei per dare una possibilità anche al Mugello.

  4. #4
    Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    59
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da roger Visualizza il messaggio
    Domanda da chi non conosce le regole, ma un paese puó ospitare più date di formula1
    Imola era considerato Gp di San Marino.
    L'escamotage è stato usato parecchie volte, si pensi al Gp di Europa ad esempio.

  5. #5
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,275
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da roger Visualizza il messaggio
    Domanda da chi non conosce le regole, ma un paese puó ospitare più date di formula1
    beh basta fare il GP di San Marino....come una volta , da bocia mi facevo portare, ZELTWEG ,IMOLA,MONZA e ovviamento MONACO.

    e comunque con le varianti a Imola non si sorpassa più, quindi andrei al Mugello.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    13,859
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Tutto è possibile,bisogna avere molti capitali e molte entrature. Ricordo uno dei primi messaggi pubblici della Liberty Media non appena divenne patron del Circus,dichiararono che la loro 'Mission' era quella di portare la Formula1 verso tutti quei nuovi e ricchi paesi emergenti pronti ad ospitare una nuova tappa. È risaputo che in costruzione ci sono diversi circuiti pronti ad essere inseriti in calendario.
    Questa notizia viene data ai media all'indomani del Gran Premio di Monza che ha portato oltre 100.000 tifosi sugli spalti,quindi mossa intelligente che potrebbe fare riflettere Chase Carey visto che l'Italia si dimostra molto attaccata a questo sport

  7. #7
    Gold Member
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    753
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Questi della Liberty vorrebbero allungare la stagione inserendo 2-3 appuntamenti all'anno

  8. Mi piace Lucio piaciuto questo messaggio
  9. #8
    Senior Member
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    milano
    Messaggi
    363
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Non ci sono dubbi che due appuntamenti in Italia potrebbero fare bene all'Italia e all'organizzazione ma è dura riuscire a spuntarla proprio perché ci sono tanti pretendenti

  10. #9
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    13,859
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Da quello che ricordo la volontà di Liberty Media è quella di portare la Formula 1 non paesi dove non c'è mai stata quindi questa loro dichiarata Mission potrebbe fin da subito spezzare i sogni di molti.
    Venendo all'idea di un nuovo appuntamento ad Imola tutto dipende dalla società che gestirà il progetto che dovrá avere le spalle larghe e tanti soldini,un ottimo business plan ed ottime sponsorizzazioni politiche,questo ultimo punto è il più delicato. Negli ultimi vent'anni ho visto scarso interesse da parte di tutti gli schieramenti nei confronti del settore motoristico e di tutte le mille sfaccettature che comunque muovono un business importante.
    Non dimenticatevi che qualche mese fa qualche pentamichiastellato voleva impedire il protrarsi del contratto per il gran premio di Monza perché troppo costoso e forse inutile.
    Detto questo ....

  11. Mi piace roger piaciuto questo messaggio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •