Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 30 su 44

Discussione: Sondaggio pro e contro 208 turbo/Intercooler/348

  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Sondaggio pro e contro 208 turbo/Intercooler/348

    Buongiorno ragazzi,
    come consigliato da voi vorrei iniziare questa discussione per capire attingendo dalla Vs esperienza, da chi ci è già passato, da chi frequenta questo mondo da anni, ma aggiornando il tutto ad oggi (nel frattempo continuo al leggere le precedenti discussioni..) per iniziare a capire come orientare una possibile mia futura scelta.

    Una
    sintesi ad oggi tra i seguenti modelli: 208 Turbo / 208 Intercooler / 348

    1) Fruibilità
    2) Prezzi di acquisto basso/medio/alto
    3) Costi in linea di massima trapasso bollo assicurazione
    4) Costi tagliando base olii filtri e costo tagliando cinghie non in officine Ferrari
    5) Consiglio di meccanici, abito vicino a Novara
    6) Gomme/cerchi (da evitare TRX? sono un profano da cosa si riconoscono?)
    7) Come riconoscere se possibile auto incidentate? (ho letto profili parabrezza..ad es..)
    8) Punti deboli noti per modello
    9) Punti deboli cambio ( ho letto sul Forum problemi tra 2° e 3°..)
    10) Varie ed eventuali dettate dalla Vs esperienza

    Io per ora posso solo ringraziare chi vorrà spendere un po' del suo tempo delle sue conoscenze e delle sue passioni..

    Mille Grazie

    Roberto

  2. Mi piace Robby GT piaciuto questo messaggio
  3. #2
    Gold Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    597
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    In linea di massima non hai grossi costi. Il bollo entroi 30 anni è al 50% o esente,oltre i 30 anni paghi quasi niente e l'assicurazione fai 200 euro all'anno. Anche la manutenzione ordinaria costa poco ,olio,filtri,ecc... e il cambio cinghie in officina non ufficiale te la cavi con 1500/2000 euro....MA....
    -hai una Ferrari di 25 anni e piu',molti ricambi sono rari e costosi
    -i problemini si presentano sempre e talvolta non è facile risolverli o meglio, è difficile trovare chi sa risolverli
    -i problemoni sono piu' rari ,ma ci sono ,e lì devi essere pronto ad aprire il portafogli e affrontarli bene anche psicologicamente

    Quindi il mio consiglio è comprala sicuramente perchè avere una Ferrari è bellissimo. Non pensare all'economia di averla,puoi pensare di mantenerla con 1000 euro all'anno,ma se succede qualcosa costa tutto molto o moltissimo. Tieni da parte 4/5k euro considerandoli già spesi per gli imprevisti.

  4. Mi piace Robby GT, Oscar piaciuto questo messaggio
  5. #3
    Gold Member L'avatar di Armbarbi 48
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Modena
    Messaggi
    792
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Intercooler presa nel 2011,oltre alla normale manutenzione(liquidi e cinghie),non ho speso grandi cifre...certo che bisogna stare molto attenti all'acquisto...meglio un esemplare in perfetto stato...penso io...

  6. #4
    Senior Member L'avatar di 7up
    Registrato dal
    Nov 2016
    Messaggi
    253
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    I primi due esemplari che hai citato hanno poca elettronica rispetto la 348,se acquisti un esemplare che è stato manutentato regolarmente nel corso della vita non dovresti avere sorprese. Da quello che conosco con circa 50 Mila euro riesci a prendere una 348 e una 208 mentre per la intercooler bisogna aggiungere almeno 10 Mila euro

  7. #5
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    1,090
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao Roberto, sono Paolo e sono quello del restauro della 348TS, non so moltissimo sulla serie 208 Turbo/Intercooler ma sulla 348 qualche esperienza me la sono fatta direttamente sul campo.

    Per quanto riguarda le tue domande partirei da considerazioni sulla linea: la 208 è innegabilmente molto bella e fascinosa, un classico intramontabile, la 348 è più moderna, più larga e assettata, secondo me più aggressiva e anche lei con un design inconfondibile e sempre attuale.
    La 348 è sicuramente più spaziosa e "comoda" della 208, per quanto comoda possa (e debba) essere una Ferrari di 30 anni e più ma, per dirti, a giugno sono andato a Maranello con la mia 348 facendo strade statali quindi montagna (passo del Cerreto) e strade normali, sia all'andata che al ritorno e non mi sono per niente affaticato.
    Da questo punto di vista credo che una 348 sia più fruibile, comunque chi ha una 208 Turbo può controbattere così da arricchire la discussione.
    Tra le due 208 ho letto che la Intercooler sia da preferire decisamente all'altra perchè è più affidabile e prestazionale: nuove turbine (credo IHI) e con l'intercooler una migliore alimentazione e "respirazione" del motore.
    Per quel che ne so le turbine obbligano ad una maggiore attenzione nell'uso del motore: ad esempio bisogna sempre ricordarsi di non spegnere subito il motore (specie dopo un viaggio anche solo medio) in modo da far raffreddare un po' la turbina per evitare che l'olio si surriscaldi sull'asse della girante. Con una 348, arrivi e spegni.
    Se l'auto ha più di 30 anni il passaggio di proprietà costa molto poco, sennò è un normale passaggio secondo le norme vigenti ma ormai anche la 348 si trova trentennale.
    Assicurazione se la fai con una compagnia che adotta la lista ACI dei veicoli di interesse storico anche se fra i 20 e i 30 anni, paghi meno di 200 euro l'anno. Il bollo sopra i 30 anni non arriva a 30 euro, fra 20 e 30 (se iscritta ASI) paghi la metà.
    I tagliandi normali, se hai un posto dove farli, gli attrezzi e un po di manualità, li puoi fare da solo. In rete trovi tutorial di ogni genere e anch'io ho descritto e documentato quello che ho fatto sulla mia. Se fatti in officina saranno dell'ordine di qualche centinaia di euro.
    Fare le cinghie sulla 348 costa molto di più che sulla 208 perchè bisogna estrarre il motore e tutto il costo se ne va in manodopera.
    Le Michelin TRX le riconosci perchè.....c'è scritto sopra in ogni modo evitale che costano un botto.
    Sulla 348 fino a poco tempo fa si potevano mettere solo le Pirelli P Zero Asimmetrico a 1000 euro, ma sembra che ora la Michelin abbia sfornato un treno adatto sui 600

    Fai vedere l'auto su un ponte ad un carrozziere/meccanico di fiducia che scoprirà di sicuro eventuali magagne importanti.

    I punti deboli: conosco molto bene quelli della 348 e li trovi illustrati e affrontati nella discussione sul restauro, comunque sono tutte cose che si risolvono.
    Il "problema" della II a freddo sulla 348 è tipico anche di altre Ferrari e si risolve facendo I - III per un po' finchè l'olio del cambio non si scalda (e questo dipende anche dalla temperatura esterna) poi a caldo tutto si sistema e si va tranquilli.

    In entrambi i casi, se trovi un esemplare sano, i costi annuali di normale gestione non sono onerosi, se hai un problema più grosso purtroppo i prezzi sono da Ferrari, ma c'è da dire che statisticamente il motore della 348 si è rivelato robusto....e lo dico toccandomi i cabbasisi

  8. Mi piace Woody piaciuto questo messaggio
  9. #6
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,527
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    348 senza dubbio che vince a mani basse.....
    il primo 208 turbo è una rogna marciante......
    l'intercooler è tutta altra cosa ma il 348 ha più cavalli , ha più coppia ai bassi , ha un telaio più performante, ha più freni, non ha i TRX, ecc ecc unico punto a favore dell'intercooler è la linea uguale al 328 molto più bella secondo me.....

    bolli ormai sono tutti esentati o quasi idem per le assicurazioni storiche.

    OVVIAMENTE da preferire auto sane pochi km e i service.....se ti danno una bionda sopra meglio....

    POST SCRIPTUM
    Tenendo conto dei prezzi che girano e del fatto auto più vecchie più magagne da sistemare salvo trovare esemplari intonsi, la domanda è ? se il tuo budget spazia dai 50K ai 70k , parlo di auto comprata e finita, io farei un pensierino al 360, più cv più prestazioni più tutto.....
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  10. #7
    Senior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    sardegna
    Messaggi
    109
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    seguo con interesse

  11. #8
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie a tutti ragazzi..

    Diciamo che in primis il bivio decisionale tra un auto ad un prezzo medio da tagliandare rispetto ad una tagliandata (non 5 anni fa e poi non usata come mi capita di vedere) ad un prezzo maggiore.....quali sono i vostri punti di vista?

    Come linea preferirei GTB/GTS....sino ad arrivare a 328 o 308QV...mi confermate che per fare le cinghie non occorre alzare il motore per tutte queste, corretto? Difetti noti?

    348 da sempre letto commenti negativi fino al mio ingresso nel Forum...telaio troppo rigido...plastiche...batteria post no...ect...come dose di elettronica presente? Difetti noti?

    Paolo, il tuo lavoro inseme ai restauri delle due Mondial rimangono un esempio incredibile da seguire, ovviamente credo pochi lo possano fare...i miei complimenti a tutti voi...io fino ad ora ho pasticciato solo un poco su una Bmw R45 del 1982...oli filtri punterie montato cilindri pistoni del 650cc poi rismontati...manutenzione carburatori pinze...cose così...ma almeno lì è tutto in vista e a portata di mano...anche lì solita questione che i ricambi arrivano da GB...

    Robeseltz...il 360 quanto mi ha sempre tentato, ma credo non sia sopportabile economicamente...quanto inciderebbe bollo/assicurazione? Tagliandi?

    Un caro saluto
    Roberto

  12. #9
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    2,803
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio
    Buongiorno ragazzi,
    come consigliato da voi vorrei iniziare questa discussione per capire attingendo dalla Vs esperienza, da chi ci è già passato, da chi frequenta questo mondo da anni, ma aggiornando il tutto ad oggi (nel frattempo continuo al leggere le precedenti discussioni..) per iniziare a capire come orientare una possibile mia futura scelta.

    Una
    sintesi ad oggi tra i seguenti modelli: 208 Turbo / 208 Intercooler / 348

    1) Fruibilità
    2) Prezzi di acquisto basso/medio/alto
    3) Costi in linea di massima trapasso bollo assicurazione
    4) Costi tagliando base olii filtri e costo tagliando cinghie non in officine Ferrari
    5) Consiglio di meccanici, abito vicino a Novara
    6) Gomme/cerchi (da evitare TRX? sono un profano da cosa si riconoscono?)
    7) Come riconoscere se possibile auto incidentate? (ho letto profili parabrezza..ad es..)
    8) Punti deboli noti per modello
    9) Punti deboli cambio ( ho letto sul Forum problemi tra 2° e 3°..)
    10) Varie ed eventuali dettate dalla Vs esperienza

    Io per ora posso solo ringraziare chi vorrà spendere un po' del suo tempo delle sue conoscenze e delle sue passioni..

    Mille Grazie

    Roberto
    Se decidi di eliminare tutte le caratteristiche di un Ferrari, meglio che prendi una Porsche...
    Vuuuuudodici!!!!

  13. #10
    Gold Member L'avatar di alext72
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,021
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Personalmente tra quelle da te citate sceglierei la 348 ma se nel giro includi la 308 allora la scelta sarebbe meno ovvia.
    Sulla serie 308/208 confermo che non c'è da tirar giù il motore per la distribuzione e si fa tutto togliendo semplicemente la ruota posteriore destra. I costi di manutenzione ordinaria della serie 308 sono decisamente bassi rispetto alle altre ferrari in cui devi tirar giù il motore. Come per tutte le ferrari in caso di incidenti/danni seri....son dolori...ma si mette in conto se prendi una ferrari e speri non avvenga mai!

    Il salto generazionale tra 308 e 348 c'è tutto con pro e contro e personalmente all'epoca ho optato per la 308QV che come linea mi 'arrapava' di più. Differenza di cavalli ovvio..ma tanto non la porterai mai al limite quindi è tutto relativo...

    In questi casi non devi tanto pensare al portafogli.....ti stai comprando cmq una ferrari.....quindi non puoi pensare che tra un modello e l'altro tu possa risparmiare come tra una panda ed una lamborghini..... piuttosto lasciati guidare dal cuore......sono auto di cui ti devi innamorare....altrimenti non gli perdonerai nulla!

    Cmq per la 308 fai tagliandi ordinari con poche centinaia di euro e anche sotto i mille la distribuzione e non essendoci tanta elettronica ogni piccolo problemino si risolve relativamente facilmente anche da soli..... controlla lo stato dei fusibili che non ci siano parti bruciacchiate...alzacristalli lenti di natura ma ci sono degli accorgimenti per velocizzarli....ruggine se ante 1984. Sicuramente meglio evitare i TRX ma puoi sempre trovare a poco dei cerchi aftermarket per sostituire i cerchi in mm delle trx.

    GTS tutta la vita cmq......guidare queste auto a cielo aperto non ha paragoni!

  14. #11
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    residenza
    marche
    Messaggi
    3,775
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da alext72 Visualizza il messaggio
    lasciati guidare dal cuore......sono auto di cui ti devi innamorare....altrimenti non gli perdonerai nulla!
    Il succo della scelta è tutto qui!!!
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  15. Mi piace BonnieTS piaciuto questo messaggio
  16. #12
    Senior Member L'avatar di Ghina70
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    San Giovanni Valdarno
    Messaggi
    308
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Come possessore di GTS Turbo Intercooler confermo come già detto da Alex e altri che non occorre tirare giù il motore dall'auto per fare le cinghie. Fatte fare un mese fa in officina ufficiale ho speso meno di 700 euro I.C.

    Linea intramontabile e motore abbastanza fruibile ma non come il 348.

    No servosterzo, no ABS, poca elettronica.

    Assolutamente GTS con vento tra i capelli, molti le denigrano per il telaio meno rigido ma non devo mica andare a correrci in pista.

    Gianni

  17. #13
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    3,527
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio
    Grazie a tutti ragazzi..


    Robeseltz...il 360 quanto mi ha sempre tentato, ma credo non sia sopportabile economicamente...quanto inciderebbe bollo/assicurazione? Tagliandi?

    Un caro saluto Roberto
    MASSI 78 La possiede chiedi a lui quanto gli costa.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  18. #14
    Gold Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    642
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao Roberto, il tuo dubbio mi ricorda il mio di 9 anni fa, i consigli di Paolo sono perfetti.

    La linea del 208-308-328 è per me la migliore linea Ferrari di sempre ma oggi risulta "piccola".
    La 348 è una sua evoluzione e si colloca nelle Ferrari "moderne", non a caso sono entrambe disegnate da Fioravanti.

    Se vuoi un'auto d'epoca stai sulla 208-308-328, ma se preferisci averne una moderna che piace ancora moltissimo anche ai giovani, scegli la 348.

    Una cosa che Paolo ha scordato è l'aspetto: La 348 è quasi 20 cm. più larga delle 208-308-328 e questo la rende aggressiva e cattiva vista sia dall'anteriore che dal posteriore...............credimi non è poco il piacere quando la guardi e la paragoni alle sorelle più giovani posteggiate a fianco, considera che la 360-430-458 sono avvantaggiate da soli 2 cm. più larghe ma penalizzate da quasi 5 cm. più alte, due parametri molto importanti per il colpo d'occhio su un'auto sportiva.

    Riguardo alle leggende che la sminuiscono, lascia perdere perchè sono frutto di persone che non hanno mai avuto-guidato-seduti su una 348 ma hanno visto il video di Montezemolo........sembra voler sminuire il lavoro dei predecessori paragonando le 348 alla golf, vedi tu se è ridicolo come paragone.
    Considera:
    348 ha 5,4 secondi da 0/100 e velocità max "oltre" 275 km/h.
    Golf GTI 160 CV. ha 8,3 sec. da 0/100 e velocità Max 216 km/h
    Golf GTI 107 CV. ha 10,3 sec. da 0/100 e velocità Max 186 km/h

    Pensa che la Porsche 911 (964) Carrera 4 aveva velocità max 260 km/h, accelerazione 0-100 km/h in 5'9 secondi.

    Se vuoi approfondire al massimo sulla 348 leggi questa pagina facebook
    https://www.facebook.com/brancati66/
    Io avendo scelto la 348 alla 208-308-328 non mi sono mai pentito.............mi convinse mio figlio.


    Marco 348 TB

  19. #15
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,132
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Premetto che quanto ha detto Paolo è vangelo...
    Personalmente eliminerei il 208 turbo. Linea fantastica ma troppo fragile rispetto alle altre 2.

    Sotto una sorta di paragone fra il 328 (ci ho fatto oltre 50.000 Km - ottima pietra di paragone rispetto al GTS) ed il 348 spider che ho in garage da 8 anni e col quale di chilometri ne ho fatti 40.000

    1) Fruibilità
    Direi che si equivalgono. Il 328 è più piccolo, col mio metro e 88 e oltre 100 chili ci stavo strettino...

    2) Prezzi di acquisto basso/medio/alto
    Dipende tutto da cosa cerchi. Sul mercato trovi di tutto, le condizioni dettano il prezzo.

    3) Costi in linea di massima trapasso bollo assicurazione
    Ininfluenti. Ambedue sono eleggibili per lo status storico e quindi si parla di cifre irrisorie

    4) Costi tagliando base olii filtri e costo tagliando cinghie non in officine Ferrari
    Manutenzione programmata a costi decisamente bassi - recuperando tu i kit dedicati stimerei un 250 / 300 € all'anno. Per il 348 aggiungi 2.000 € ogni 5 anni per cinghia di distribuzione.

    5) Consiglio di meccanici, abito vicino a Novara
    Zona Varese - per te non troppo lontana - suggerisco
    GARAGE TRIESTE SPORT CAR DI MARCUCCI GIOVANNI
    Indirizzo: Via P. Lazzari, 10, 21046 Malnate VA
    Telefono: 0332 427134
    E' proprietario di un GTS, ex ufficiale Ferrari con un'esperienza notevole sulle nostre vecchiette. Segue le mi ferrari dal 2010

    6) Gomme/cerchi (da evitare TRX? sono un profano da cosa si riconoscono?)
    Io uso Khumo. Mi trovo benissimo!

    7) Come riconoscere se possibile auto incidentate? (ho letto profili parabrezza..ad es..)
    Troppe variabili, ci vorrebbe un post dedicato!

    8) Punti deboli noti per modello
    Impianto elettrico per ambedue. il 348 ne soffre di più in qunto ha più elettronica. Per il resto i problemi veri sono stati sicuramente sistemati dai precedenti proprietari - parlo di esemplari mantenuti correttamente e con continuità.

    9) Punti deboli cambio ( ho letto sul Forum problemi tra 2° e 3°..)
    Nessuno. Il solo problema sui modelli 1989 / 90 del 348

    10) Varie ed eventuali dettate dalla Vs esperienza
    Ambedue auto stupende. Spendi qualcosa di più su un esemplare ben tenuto. Eviterai problemi - costosi - in seguito!

    Un saluto

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  20. #16
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    1,090
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio
    Grazie a tutti ragazzi..


    348 da sempre letto commenti negativi fino al mio ingresso nel Forum...telaio troppo rigido...plastiche...batteria post no...ect...come dose di elettronica presente? Difetti noti?

    Paolo, il tuo lavoro inseme ai restauri delle due Mondial rimangono un esempio incredibile da seguire, ovviamente credo pochi lo possano fare...i miei complimenti a tutti voi...io fino ad ora ho pasticciato solo un poco su una Bmw R45 del 1982...oli filtri punterie montato cilindri pistoni del 650cc poi rismontati...manutenzione carburatori pinze...cose così...ma almeno lì è tutto in vista e a portata di mano...anche lì solita questione che i ricambi arrivano da GB...

    Un caro saluto
    Roberto
    Intanto grazie per le belle parole

    Qualche altra considerazione:
    Nella 348 c'è più elettronica rispetto alla serie 208/308/328 ma non certo moltissima in più e semmai è migliore di quella della precedente per quel che riguarda il motore.
    La climatizzazione è sicuramente più efficace nella 348, l'unica cosa è che la centralina ha qualche punto debole, tipo il connettore posteriore che a volte fa falsi contatti oppure le saldature che possono criccarsi con le vibrazioni dato che l'auto è molto rigida come assetto. Però tutto questo si può quasi sempre sistemare "in casa" senza ricorrere a costose quanto non necessarie, se non per fare cassa e fare prima, sostituzioni di tutta la centralina, che comincia pure ad essere un po' difficile da trovare.
    Nella mia ad esempio l'orologio incorporato non teneva l'ora impostata, ebbene è bastato aprirla e dare una pulita ai contatti ed ho risolto il problema spendendo 0.
    C'è da sotituire, come ho fatto io, il fusibile della ventola del clima nel vano bagagli sotto la moquette per evitare suoi pericolosi surriscaldamenti o che addirittura si fonda innescando principi di incendio e anche questo lo trovi nella mia discussione con foto a corredo.
    Le plastiche le trovi appiccicose in molte Ferrari anche successive alla 348: 355, 360, 430, 550 ecc ma una volta trattate il problema non si ripresenta più.
    La posizione della batteria non comporta differenza di sorta ma a volte nelle batteria anteriore per via della maggior lunghezza dei cavi si presentano problemi di messa in moto risolvibili con una modifica da poco. Nella mia a batteria posteriore non ho mai avuto problemi di messa in moto sia a caldo che a freddo, in inverno ed in estate.
    Se hai, come leggo, già un po' di esperienza di lavoretti di meccanica, secondo me un normale cambio olio, filtri ecc, ovvero un tagliando regolare lo puoi fare da solo: io tutto quello che ho fatto sulla mia era la prima volta che lo facevo su un'auto.
    Tutti i consigli che ti hanno dato sono ottimi.
    Ah, anche per me versione aperta TS o GTS tutta la vita.

    In conclusione secondo me l'unico difetto insormontabile della 348 è che doveva nascere già con 340/350 cavalli.



    Paolo

  21. #17
    Senior Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    256
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Forever 348

    Ps Eugenio 2000 per cinghie da giovanni ? Magari sarebbe un miraggio io ho speso molto molto molto di più

    Mah

    Buona serata a tutti


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  22. #18
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,132
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Giusto per capire di cosa parliamo...
    Immagini allegate Immagini allegate
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  23. #19
    Gold Member L'avatar di Oscar
    Registrato dal
    May 2014
    Messaggi
    1,593
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Io sono leggermente fuori dal coro. Ho una 308 4valvole e non la cambierei mai per una 348. Linea eterna e interni degni di una Ferrari d’epoca. Contro non ne trovo.
    Il 348 come il mio tr all’interno è davvero plasticoso...
    Sicuramente il 348 va di più, più moderno, più largo e sportivo.
    Ma il 308 ha una classe innegabile

  24. Mi piace robeseltz piaciuto questo messaggio
  25. #20
    Gold Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    597
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio

    Robeseltz...il 360 quanto mi ha sempre tentato, ma credo non sia sopportabile economicamente...quanto inciderebbe bollo/assicurazione? Tagliandi?

    Un caro saluto
    Roberto
    Mah,il 360 se come il mio è già Asi costa poco, 800 euro all'anno bollo e assicurazione, e siccome lo userai poco...tagliando olio e filtri 1 anno si e uno no, io lo farò in primavera ,penso che spenderò 4/600 euro.
    Le cinghie se la usi regolarmente dicono ogni 5/6 anni e lì si spenderà di più...

    Come ti dicevo sono le incognite il problema,l'ordinaria manutenzione costa poco,perché l'auto la usi poco...

  26. #21
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie,
    siete stati tutti davvero molto gentili e vi ringrazio di cuore.

    Io in questo momento di base propenderei per la linea dei due gusci 208/308/328...il posteriore largo e basso ed anche la vista a 3/4 del 348 non è cmq affatto male...anzi......

    Se davvero potessi coronare il sogno credo però che una volta presa fosse un GTB o un 348 l'amore sboccerebbe comunque, spero di spiegarmi ma parlando con dei veri appassionati penso proprio di riuscirci...sarebbe la mia Ferrari...

    E a 52 anni tornerei a seconda del modello o bambino o ragazzino....mica poco....

    Ho letto le discussione della modifica ai finestrini..del fusibile sottodimensionato..ci sono nel Forum tantissime notizie utili...e anche angoscianti....

    Il link di Brancati è un inno alla 348...mai pensato lontanamente di paragonarla ad una Golf, chi lo ha fatto è un vero idiota..

    il 360 sarebbe un sogno..

    Siete davvero un valore aggiunto non da poco...GRAZIE

    Roberto

  27. #22
    Senior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    134
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio
    Grazie,
    siete stati tutti davvero molto gentili e vi ringrazio di cuore.

    Io in questo momento di base propenderei per la linea dei due gusci 208/308/328...il posteriore largo e basso ed anche la vista a 3/4 del 348 non è cmq affatto male...anzi......

    Se davvero potessi coronare il sogno credo però che una volta presa fosse un GTB o un 348 l'amore sboccerebbe comunque, spero di spiegarmi ma parlando con dei veri appassionati penso proprio di riuscirci...sarebbe la mia Ferrari...

    E a 52 anni tornerei a seconda del modello o bambino o ragazzino....mica poco....

    Ho letto le discussione della modifica ai finestrini..del fusibile sottodimensionato..ci sono nel Forum tantissime notizie utili...e anche angoscianti....

    Il link di Brancati è un inno alla 348...mai pensato lontanamente di paragonarla ad una Golf, chi lo ha fatto è un vero idiota..

    il 360 sarebbe un sogno..

    Siete davvero un valore aggiunto non da poco...GRAZIE

    Roberto
    Ciao, perché angoscianti? Comunque vada ti porterai a casa un sogno.
    Ma il 208/308 sono un po'più alti (per ora) di prezzo rispetto alla serie 348.
    A quelle cifre il 360 ci sta

  28. #23
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Beh se non è angosciante che il fusibile della ventola faccia prendere fuoco ad una Ferrari e questo difetto potrebbe potenzialmente presentarsi di frequente....

  29. #24
    Senior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    134
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da GILLES67 Visualizza il messaggio
    Beh se non è angosciante che il fusibile della ventola faccia prendere fuoco ad una Ferrari e questo difetto potrebbe potenzialmente presentarsi di frequente....
    Personalmente non ho mai visto una Ferrari bruciare.
    Devo però dire che non ho grande esperienza in merito.

  30. #25
    Gold Member L'avatar di flavioleon
    Registrato dal
    Oct 2015
    Messaggi
    1,904
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Consiglio per una buona lettura ...............


    https://www.lafeltrinelli.it/libri/a.../9788831639149

    Immagine.jpg

  31. #26
    Gold Member L'avatar di Armbarbi 48
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Modena
    Messaggi
    792
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da flavioleon Visualizza il messaggio
    Consiglio per una buona lettura ...............


    https://www.lafeltrinelli.it/libri/a.../9788831639149

    Immagine.jpg

    Se ti interessa,lo puoi ordinare direttamente a lui....gran bella lettura (Alberto), libro scritto da un vero appassionato molto competente che mi onoro di aver conosciuto.Ha chiesto consigli direttamente dall'ing. Materazzi,il padre dell'F40!..che ha collaborato nella messa a punto della "Intercooler"....son di parte...ma credo sia una gran macchina,per quei tempi...

  32. #27
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie del consiglio......

  33. #28
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2019
    Messaggi
    22
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Diciamo che posso iniziare a metabolizzare un poco le diverse informazioni e pareri...mi siedo dalla parte dell'alunno...

    Quindi quello che "dal di fuori" un profano teme di più ovvero tagliandi ogni anno e tagliandone cinghie è solo un aspetto, che sulle vecchiette diviene relativo...poi mi raccomando correggetemi....fino alla 328 non va alzato il motore...dalla 348 si alza ma se si trova un meccanico esperto è un intervento che leggo con i materiali odierni è una routine che al netto di particolari sfortune può essere messo in preventivo ogni 4/5 anni insieme ai filtri..magari ogni due anni cambio olii, dipende anche dai km percorsi...(padrone poi chi ogni anno o due fa cmq cinghie oli filtri etc..)

    Rimane che su una storica tutta una serie di imprevisti accadono, con la mia moto che ha 37 anni un po' per passione un po' perchè dovuto qualcosa ogni anno si fa...le serrature delle borse..la revisione delle pinze freni..la revisione dei carbs...il gioco valvole...la revisione della pompa del freno...tutte cose che poi fatte però mi aspetto queste durino anni...così anche su un 348 o 328....

    C'è cmq tutta quella parte formata dalle varie bobine pipette e cavi candele impianto elettrico etc che nel tempo è destinato a deperirsi...qui di volta in volta si è intervenuto o si dovrà intervenire..

    Leggevo della rigenerazone della massa radiante del radiatore...è un intervento intelligente barra necessario barra costoso?

    Quindi se possibile a monte un basso chilometraggio che si spera porti ad avere cilindri pistoni fasce teste valvole cambio dischi freni in buono stato

    E le frizioni?

    Un caro saluto
    Roberto

  34. #29
    Senior Member L'avatar di BonnieTS
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    478
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Concordo con chi ha scritto che è poi il cuore a decidere, fatti guidare da lui e poi quando senti battere allora sei arrivato a destinazione!
    308 208 328 348 comunque vada sarà una Ferrari di successo!

    Buona caccia


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  35. #30
    Gold Member L'avatar di scooby2003
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    Modena
    Messaggi
    2,020
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Brutto paragone e secondo me non esiste una risposta sensata essendo un paragone illogico
    Un po’ come volere comprare una seconda casa e paragonare cortina a porto cervo però odiando il freddo e detestando il mare.

  36. Mi piace robeseltz, Woody piaciuto questo messaggio
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •