Pagina 2 di 28 primaprima 123412 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 31 a 60 su 822

Discussione: Legge di stabilita'

  1. #31
    Gold Member
    Registrato dal
    Jul 2011
    Messaggi
    3,079
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Beh, come legge non è che sia sbagliatissima. In molti paesi all'estero l'età minima di storicità è appunto 30 anni, ci stiamo solo adeguando. Inoltre, in alcuni addirittura diventan storiche solo quelle che oltre all'età, sono in buono, per non dire ottimo, stato di conservazione. Quindi per un certo punto di vista è anche giusto alzare l'età minima. Almeno così forse spariranno molte di quelle auto che sono solo vecchie. Così facendo, fossimo in un paese normale, si movimenterebbe un minimo l'economia favorendo il nuovo acquisto. Cosa che in parte stanno cercando di agevolare senza far pagare il bollo alle auto nuove per i primi tre anni.
    Però, il problema è a monte: i costi delle assicurazioni sono troppo alti, i più alti d'europa. Ed inoltre c'è quella bella cosa del superbollo che ammazza metà mercato dell'usato; non tutto solo perché per fortuna parte da un tot di kw in poi.
    L'idea è giusta, inutile dire che non lo è solo perché si pensava fosse o ci avevan detto che era un diritto acquisito o perché possediamo auto già asi e quindi ora ci tocca pagare. Il vero problema è tutto il resto. Ci credete se vi dico che costa più l'assicurazione di un Audi rispetto a quella d'un Maranello ?

  2. #32
    Gold Member L'avatar di Robby GT
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,105
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Il senso dell'agevolazione per le auto di 20 anni e di interesse o ipotetico interesse storico, c'era ed era importante: tutelare quelle vetture che in futuro potranno essere dei cimeli storici, e in Italia ne siamo i più ricchi. Perché tutelare? Ma perché tutte le auto passano un periodo in cui sono vecchie e in quel periodo se sono costose e gravate da tasse vengono radiate se non demolite del tutto! Oggi idolatriamo modelli che 20 anni fá venivano demoliti perché nessuno le voleva. Se avessimo avuto gravose tasse di proprietá (com abbiamo oggi) 30 anni orsono, avremmo demolito un sacco di gioielli ( mi vengono in mente le Maserati Merak, le lambo Jalpa , ma anche modelli del cavallino) tutte auto che allora erano ferri vecchi costosissimi oggi sono oggetti di culto . IO credo che la normativa aveva e ha un senso, ha un senso anche la lista ASI nonostante alcune folli contraddizioni , ma sono certo che abolire questo traghettamento per le auto di. Interesse tra i 20 e i 30 anni sia una stupidata.
    Aggiungo che gli effetti del superbollo Monti li conosciamo, qui sarebbe ripetere lo stesso errore in piccolo!
    A mio avviso (e personalmente ci rimetterei pesantemente) avrebbe più senso una piccola tassa su tutti le auto storiche , tipo 50 euro/anno, ma per tutte le storiche . Chi ha uno spider California in salotto la può pagare tranquillamente, ma non graverebbe in modo potenzialmente letale sulle esercito delle auto vecchie ma non storiche , che magari tra 30 ci litigheremo alle aste di tutto il mondo

  3. #33
    Senior Member L'avatar di BonnieTS
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    350
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Legge di stabilita'

    Quoto in tutto e per tutto Robby, non ha alcun senso questa manovra, perché se lo stato ladro pensa di recuperare soldi attraverso questo benedetto bollo, allora non ha capito proprio un nulla!!!
    Distruggerà un'altra fertile economia basata sul commercio di auto/moto storiche e tutto ciò che ci gira !!!!!! Che fine faranno ad esempio le fiere di mostre scambio?? Vedi Padova...
    Esse saranno le stesse?? Mi spiace ma non credo.
    Bravo Renzi, c'hai capito tutto


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #34
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,936
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Assisteremo ad una ulteriore svendita di tanti gioielli rimasti nel nostro paese. Intanto i nostri cugini tedeschi stanno già aspettando con la bava alla bocca.

  5. #35
    Senior Member
    Registrato dal
    Jan 2009
    Messaggi
    148
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    La storicita' per le ventennali ha un senso sempre che sia ben documentata;questo e' stato l'errore dell'ASI, non avere scremato a dovere le richieste e, mi permetto, chi ne e' possessore. Secondo me 20 O 25 anni sono piu' che sufficienti, basta vedere qual'e' oggi il ciclo produttivo di un'auto, molto breve, e quindi mantenerla in ordine gia' dopo 20 anni e' un piccolo sacrificio. Un secondo pensiero per gli "italiani" che dicono che e' giusto alzare il limite di storicita' e dunque le tasse: siamo in Italia, uno dei paesi con la piu' alta pressione fiscale. In alcuni paesi non si paga nemmeno il bollo auto, altro che 20 o 30 anni! Ve ne rendete conto?Siamo messi cosi' male che il parere tecnico/temporale sulla storicita' e' quasi inutile perche' gli onesti lavorano da gennaio sino a giugno/luglio per i privilegi dei furbi... questa e' la verita'

  6. #36
    Senior Member L'avatar di attbon
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    padania
    Messaggi
    175
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ancora non sappiamo con si comporteranno le compagnie assicurative,ve lo siete chiesti? Alzeranno anche i costi delle polizze

  7. #37
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Esiste anche una petizione in rete:

    http://www.change.org/p/matteo-renzi...share_petition

  8. #38
    Gold Member
    Registrato dal
    Jul 2011
    Messaggi
    3,079
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da attbon Visualizza il messaggio
    Ancora non sappiamo con si comporteranno le compagnie assicurative,ve lo siete chiesti? Alzeranno anche i costi delle polizze
    Si, li dovrebbero alzare. Non mi ricordo dove, ma ho letto d'un forumista che aveva già chiamato l'assicurazione che gli aveva risposto di conseguenza.

  9. #39
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,936
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

  10. #40
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito Legge di stabilita'

    Lo stesso sito pubblica anche la lettera del presidente dell'Asi Loi ai presidenti dei Club Federati:
    http://www.contagiriblog.com/auto-st...a-scrive-lasi/



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  11. #41
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,936
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Un primo passo? Che ne pensate?
    Immagini allegate Immagini allegate

  12. #42
    Senior Member L'avatar di BonnieTS
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    350
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Legge di stabilita'

    C'è da fare tutto il possibile!! Grande Lucio e Tyziocaio firmo subito la petizione!!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  13. #43
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Tranquilli raga.......
    Il grande economista del PD onorevole Fassina,date le sue memorabili vedute all'epoca dell'istituzione del superbollo,ha affermato che le uniche auto che continueranno a godere delle agevolazioni fiscali saranno le Renault R4 e le Citroen 2CV tutte possibilmente rosse poichè vetture simbolo della liberazione proletaria degli anni 70/80.

    P.S.Io per una volta ne sono fuori,al contrario del superbollo,ma sinceramente vedo uno scenario inquietante.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  14. #44
    Gold Member L'avatar di Robby GT
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,105
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    Tranquilli raga.......
    Il grande economista del PD onorevole Fassina,date le sue memorabili vedute all'epoca dell'istituzione del superbollo,ha affermato che le uniche auto che continueranno a godere delle agevolazioni fiscali saranno le Renault R4 e le Citroen 2CV tutte possibilmente rosse poichè vetture simbolo della liberazione proletaria degli anni 70/80.

    P.S.Io per una volta ne sono fuori,al contrario del superbollo,ma sinceramente vedo uno scenario inquietante.
    Fassina non lo vorrei nemmeno come bidello a scuola!

  15. #45
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Robby GT Visualizza il messaggio
    Fassina non lo vorrei nemmeno come bidello a scuola!
    Pienamente d'accordo con te ma purtroppo di Fassina siamo pieni sia a Dx che tanto più a SX.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  16. #46
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Questa proposta di abrogazione può avere un vero effetto domino:

    Il bollo, poi l'aumento dei passaggi di proprietà, poi il possibile aumento della RC e poi c'è un'altra cosa a cui non si era pensato.
    Al riguardo copio-incollo quanto dice un utente di Autopareri:

    "Mi pongo un'altra potenziale problematica, più riferita a chi, come me ha più di un'auto ultraventennale:
    Durante una verifica fra il sottoscritto e Agenzia delle Entrate, ( Luglio 2013) l'accertatrice, mi contestò di avere troppe auto di proprietà.

    " Scusi ", le chiesi, " messe tutte assieme varranno 20.000 Euro, più o meno come una nuova Lancia Delta, mi spiega perchè non le dovrei detenere?"

    E lei , mi fece presente che non era un problema legato al basso valore, ma era il costo per il loro mantenimento !

    Le feci allora presente che, in virtù delle vigenti leggi, essendo auto storiche , pagavano solo più la ridotta tassa di circolazione, e una polizza assicurativa di 450 Euro le copriva tutte, quindi la stessa ipotetica Delta avrebbe avuto costi "vivi" molto più salati.

    La tipa realizzò di avere detto bischerate e tacque, l'accertamento terminò in men che non si dica.

    Ma se entrasse in vigore questo strabenedetto Patto col pagamento di tassa possesso e polizza assicurativa normale ( seppur sospendibile) , cosa faranno i funzionari dell'Agenzia Entrate, torneranno alla carica per bastonare i collezionisti di auto ultraventennali " normali" perchè non più congrui ?

    Premetto che mio consulente fiscale mi ha detto che chi possiede un'auto non storica di 20 HP fiscali , deve dichiarare almeno 27.000 Euro / anno, pena il rischio di subire controlli.

    E' caccia al furbo o è caccia al gettito ?

    Cornuti e mazziati ? Il danno e la beffa ?"

  17. #47
    Gold Member L'avatar di Robby GT
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,105
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Hai perfettamente ragione Silvio. un bel , anzi un terribile dilemma.
    temo che come spesso accade finirà cornuti e mazziati!! personalmente il superbollo Monti mi fece vendere/regalare una fantastica Maserati, che ho ancora nel mio cuore!
    mi sono promesso che non rinuncerò più ad auto che amo per questioni fiscali . quindi se devono accertare che accertino, se non sarò congruo vedremo cosa succede (non credo che la costituzione permetta di perseguire i non congrui!!) ma se mi toccano il garage io imbraccio la doppietta, che si preparino a correre veloce ! W le rosse

  18. #48
    Gold Member L'avatar di robbi
    Registrato dal
    Oct 2012
    residenza
    Modena
    Messaggi
    589
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Roberto
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    spero solo che con il nuovo direttore dell'agenzia dell'entrate le cose siano un poco diverse da quel demente da 450mila € all'anno di befera...che quando gli chiesero perchè lui essendo pensionato d'oro continuava ad esercitare una doppia funzione ,,,,non seppe rispondere....ecco perchè l'italia va male
    noi ci smazziamo per mantenere una nostra passione e paghiamo ormai anche l'aria ....loro non sanno nemmeno quanti soldi hanno a disposiziione
    sono fuori dalla realtà della gente che lavora e rischia del propio-
    scusate lo sfogo
    robbi

  19. #49
    Gold Member
    Registrato dal
    Jul 2011
    Messaggi
    3,079
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Legge di stabilita'

    Rispondendo alla questione posta da Silvio: credo che per molti, nel caso in cui passasse la legge, l'agenzia delle entrate sia l'ultimo problema. Probabilmente non riusciranno più a mantenerle sul serio, a meno che non le disimmatricolino tenendole solo come cimeli in attesa del 30esimo anno d'età.


    Sent from my iPhone using Tapatalk

  20. #50
    Gold Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    523
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    E se fosse una scusa per eliminare l'ASI e dare competenze e operatività all'ACI STORICO ????

    Se così non è, a che pro tutto il lavoro preventivo dell'ACI STORICO?????

    Se così fosse, l'ASI è andata proprio a cercarsela e nessuno potrebbe difenderla, male ha fatto a non fare l'elenco ed iscrivere anche i furgoncini da lavoro, cosa che ACI STORICO, ha posto in essere pur non essendo operativa, ha stilato un "SERIO" elenco (nel link) che raccoglie le auto meritevoli di essere definite storiche.

    Leggendo questo link mi sembra quasi che sia stato scritto per anticipare la proposta di legge che noi stiamo discutendo.

    http://www.aci.it/archivio-notizie/n...t_news%5D=1605



    Il vantaggio per il pubblico sarebbe enorme perchè raccoglierebbe la quota, circa 100 euro, che oggi tutti noi diamo all'ASI e garantirebbe molti posti di lavoro all'ACI forse aumentandoli.

    Non dimentichiamo il servizio di REPORT del maggio 2014 che metteva in evidenza i numerosi "ROTTAMI", circolanti quotidianamente, iscritti all'ASI e definiti d'epoca.


    Marco 348 TB

  21. #51
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ecco quanto scrive sulla vicenda il nostro forumista Dario Di Bello:

    http://www.dottorini.com/2014/10/fin...-di-bello.html

  22. #52
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Forse c'è un aspetto di cui non si è ancora parlato e riguarda la titolarità delle tasse automobilistiche.
    Può far sperare, ma va preso con le pinze quanto riporto.

    Le tasse automobilistiche sono di competenza regionale e al riguardo, ad esempio, per l'Emilia Romagna sono disciplinate dalla Legge Regionale n. 15 del 21 dicembre 2012.

    Qui ad esempio:

    http://demetra.regione.emilia-romagn...:legge:2012;15

    L'art. 7, comma 2 recita:

    2. Dal 1° gennaio 2013 gli autoveicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, di anzianità tra i venti e i trenta anni, classificati d'interesse storico o collezionistico, iscritti in uno dei registri ASI, Storico Lancia, Italiano Fiat, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI, previsti dall'articolo 60 del decreto legislativo n. 285 del 1992 e dal relativo regolamento attuativo, sono esentati dal pagamento della tassa automobilistica regionale. Ai fini dell'esonero fiscale, la certificazione d'iscrizione attestante la data di costruzione nonché le caratteristiche tecniche è prodotta alla Regione.


    Ecco, io credo che per scardinare questa norma (che tra l'altro richiama il CDS e non la Legge 342) non sia sufficiente una modfica della legge di stabilità. E' tutto da vedere, ma credo sia necessario un intervento della Regione per cancellare, in questo caso in Emilia, la agevolazione.

  23. #53
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ne avevo parlato io sopra e purtroppo constatavo anche il gran dissenso che c'è da parte dei presidenti di regione verso questa legge poiché taglia molti dei fondi destinati alle regioni e quindi crea dei buchi finanziari a cui le amministrazioni regionali dovrebbero porre rimedio. Quale migliore opportunità offerta loro attraverso l'aumento della base imponibile per le tasse automobilistiche potrebbe esserci????
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  24. #54
    Member
    Registrato dal
    Aug 2014
    Messaggi
    51
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    William
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ho altre auto iscritte ASI e ha regalare quasi 5000eur di bolli non ci penso proprio. Quindi come và và, ho la possibilità di andarmene e lo faccio. A quel paese tutto. Stato Italiano compliementi e intanto Marchionne con Fiat paga le tasse in Inghilterra. Siamo l'unico paese al mondo dove paghiamo una tassa di possesso sui veicoli a motore. Voglio vedere quando in Italia non ci sarà più nessun Italiano come faranno a spremere gli stranieni nel nostro paese.

  25. #55
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,996
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    Ne avevo parlato io sopra e purtroppo constatavo anche il gran dissenso che c'è da parte dei presidenti di regione verso questa legge poiché taglia molti dei fondi destinati alle regioni e quindi crea dei buchi finanziari a cui le amministrazioni regionali dovrebbero porre rimedio. Quale migliore opportunità offerta loro attraverso l'aumento della base imponibile per le tasse automobilistiche potrebbe esserci????
    Si hai ragione.
    Probabilmente la legge di stabilità incide nelle regioni in cui non è stata adottata una normativa propria.
    Nelle regioni come l'Emilia Romagna credo servirebbe un intervento normativo della stessa per eliminare l'agevolazione.
    Lo potrà anche fare la regione, ma non è immediato.

  26. #56
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Legge presentata al presidente della Repubblica che prima di firmarla la studierà bene. Non ci resta che sperare su Napolitano.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  27. #57
    Ospite
    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    0
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Luigi
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Stop anche all'esenzione per le nuove.
    http://www.quattroruote.it/news/buro...capezzone.html

  28. #58
    Ospite
    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    0
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Luigi
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    http://www.bsnews.it/notizia/36379/2...a_bresciana___
    Un primo intervento politico. Speriamo non rimanga solo e inascoltato.

  29. #59
    Gold Member L'avatar di towerofterror53
    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    1,428
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Salve ragazzi....
    Penso ci voglia un pò di chiarezza,
    Ipotesi I
    Felice Possessore di una splendida F355 del 1994 certificata ASI quest'anno e quindi per la prima volta agevolata dal pagamento del bollo ridotto, cosa fà dall'anno prossimo riprenderà a pagare il bollo normalmente anche se di fatto già aveva ottenuto l'agevolazione?
    Ipotesi II
    Felice possessore di una F335 del 1995 che aspettava Gennaio per avviare la sua pratica per avere il pagamento agevolato, non potrà più farlo perchè dal 1° Gennaio la norma non è più vigente?

    Questo di quelle auto che hanno già attenuto il beneficio di pagare il bollo in forma ridotta è un nodo cruciale secondo me...

    Che facciamo l'anno prossima tornato a pagare le Testarossa del'86????
    che qualcuno ce la mandi Buona.... e senza Mutande!!!

  30. #60
    Gold Member L'avatar di andreas_ba
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Bari
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Legge di stabilita'

    Quote Originariamente inviato da towerofterror53 Visualizza il messaggio
    Penso ci voglia un pò di chiarezza,
    (...)
    Che facciamo l'anno prossima tornato a pagare le Testarossa del'86????
    Se passa, sì.

Pagina 2 di 28 primaprima 123412 ... ultimoultimo

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •