Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 30 su 184

Discussione: BOLLO storiche......lo pagheranno tutti????

Visualizzazione ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Prossimo messaggio Prossimo messaggio
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    484
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito BOLLO storiche......lo pagheranno tutti????

    Sembra che chi non ha pagato perch la sua regione lo ha esentato debba pagarlo adesso.

    Sembrerebbe cos.

    Secondo quanto concluso dalla Corte Costituzionale, nella sentenza n. 199 del 21 luglio 2016, sono costituzionalmente illegittime tutte le leggi regionali che escludono il pagamento o prevedono delle imposte sostitutive dellimposta di bollo sulle auto depoca di et compresa tra i 20 ed i 29 anni.



    Marco 348 TB

  2. #2
    Gold Member L'avatar di Max Power
    Registrato dal
    Sep 2009
    residenza
    Maranello
    Messaggi
    3,493
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Roberto
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Penso che per Emilia Romagna rimanga esonero

  3. #3
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,899
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    La sentenza dichiara illegittime solo le norme in materia di bollo per veicoli di interesse storico introdotte dall'Umbria e dalla Basilicata.

  4. #4
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,873
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Alessandro
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Fiuuuu.... ci manca solo questo!!
    Vuuuuudodici!!!!

  5. #5
    Member
    Registrato dal
    Mar 2016
    Messaggi
    32
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    [QUOTE=Marco 348 TB;110514]Sembra che chi non ha pagato perch la sua regione lo ha esentato debba pagarlo adesso.

    Anche questo non lo trovo corretto perch io come molti altri si sono attenuti a quanto pubblicato dalla propia regione riguardante la modalit del pagamento.
    Sul sito regionale era chiaro chi era e chi non era esentato dal pagamento, chi poteva usufruire dell'agevolazioni in base alle caratteristiche o immatricolazione del propio mezzo e chi doveva pagare il bollo per intero o con sovratassa; detto questo non capisco perch io ora devo ripagare una cosa quando ho gi adempito correttamente a quanto richiesto dal mio legislatore regionale.

  6. #6
    Senior Member
    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    204
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    ED IN FRIULI SI PAGA INTERO ma scherziamo dai?
    Spero si possa fare un ricorso se e quando arrivera'...

  7. #7
    Gold Member L'avatar di ricc
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    Milano provincia
    Messaggi
    845
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Ricky
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ma scusate, se iscritta ASI no, se iscritta ACI si, tutte queste discriminazioni ???, io non pago un corno come ho gi scritto.

  8. #8
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,056
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Un mese fa mi arrivata una raccomandata dalla regione Lombardia con la richiesta di 1300 euro x il bollo 2013, inclusa mora e sanzione. A loro parere il mio 348 Spider era stato costruito nel 1997 (prima immatricolazione in UK) invece che nel 1993 (data di costruzione come da libretto di prima immatricolazione.

    Ho inviato la documentazione originale e settimana scorsa mi arrivata una lettera di scuse con scritto "nulla dovuto".

    Con una simile missiva voglio vedere come fanno a chiedermi di pagare qualcosa...

    Ciao

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  9. #9
    Gold Member L'avatar di ricc
    Registrato dal
    Jul 2014
    residenza
    Milano provincia
    Messaggi
    845
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Ricky
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ben fatto!

  10. #10
    Gold Member L'avatar di Max Power
    Registrato dal
    Sep 2009
    residenza
    Maranello
    Messaggi
    3,493
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Roberto
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Per Emilia e Lombardia non dovrebbe cambiare niente...

  11. #11
    Senior Member L'avatar di AleGJ
    Registrato dal
    Nov 2015
    residenza
    Bergamo/Bologna/Venezia
    Messaggi
    183
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Una curiosit... io so che fa fede l'anno di costruzione della vetture per l'esenzione.
    Come si deve fare nel caso essa non coincida con la prima immatricolazione?

    Nel caso della mia S2000 per esempio ci troviamo di fronte a una macchina costruita nel 2000 ma immatricolata a febbraio del 2001. E questo non perch sia stata importata ma perch stata proprio ferma in concessionario in attesa dell'immatricolazione che avvenuta nell'anno successivo.

    L'anno di effettiva costruzione si pu avere decifrando il numero di telaio... ma l'ACI ne in grado?

  12. #12
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,267
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Vi riconfermo quanto detto in precedenza,auto immatricolata nel 1987,nel 2017 l'aci di catanzaro non ha accettato il pagamento del bollo perch entrata in esenzione.

  13. #13
    Gold Member L'avatar di scooby2003
    Registrato dal
    Dec 2008
    Messaggi
    1,220
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    si considera solo la prima immatricolazione che sia avvenuta in italia o all'estero.
    Non so la regola per le immatricolazioni, credo comunque che i concessionari abbiano un massimo di 1 anno per immatricolare , poi scade il permesso e sono azzi

    Quote Originariamente inviato da AleGJ Visualizza il messaggio
    Una curiosit... io so che fa fede l'anno di costruzione della vetture per l'esenzione.
    Come si deve fare nel caso essa non coincida con la prima immatricolazione?

    Nel caso della mia S2000 per esempio ci troviamo di fronte a una macchina costruita nel 2000 ma immatricolata a febbraio del 2001. E questo non perch sia stata importata ma perch stata proprio ferma in concessionario in attesa dell'immatricolazione che avvenuta nell'anno successivo.

    L'anno di effettiva costruzione si pu avere decifrando il numero di telaio... ma l'ACI ne in grado?

  14. #14
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,056
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da scooby2003 Visualizza il messaggio
    si considera solo la prima immatricolazione che sia avvenuta in italia o all'estero.
    Non so la regola per le immatricolazioni, credo comunque che i concessionari abbiano un massimo di 1 anno per immatricolare , poi scade il permesso e sono azzi
    Scooby,

    A me risulta in modo diverso. La mia 348 - per errore - risultava dai documenti immatricolata per la prima volta in Inghilterra nel 97. Anno di costruzione certificato da documentazione ASI 1993. Morale, in esenzione dal 2013.

    Per ovviare al problema all'atto dell'immatricolazione in Italia (2013) sul libretto stata direttamente riportata la denominazione di auto di interesse storico.

    Un saluto

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  15. #15
    Gold Member L'avatar di scooby2003
    Registrato dal
    Dec 2008
    Messaggi
    1,220
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    quello capit anche a me su una Tr immatricolata la prima volta in Germania nel 93 ed importata nel 2005
    Erroneamente all'aci imputavano come anno di immatricolazione il 2005, ho dovuto aggiornare la carta di circolazione ed ottenuto l'anno di esenzione 2013

    Quote Originariamente inviato da flyingboa Visualizza il messaggio
    Scooby,

    A me risulta in modo diverso. La mia 348 - per errore - risultava dai documenti immatricolata per la prima volta in Inghilterra nel 97. Anno di costruzione certificato da documentazione ASI 1993. Morale, in esenzione dal 2013.

    Per ovviare al problema all'atto dell'immatricolazione in Italia (2013) sul libretto stata direttamente riportata la denominazione di auto di interesse storico.

    Un saluto

    Eugenio

  16. #16
    Senior Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    358
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da scooby2003 Visualizza il messaggio
    quello capit anche a me su una Tr immatricolata la prima volta in Germania nel 93 ed importata nel 2005
    Erroneamente all'aci imputavano come anno di immatricolazione il 2005, ho dovuto aggiornare la carta di circolazione ed ottenuto l'anno di esenzione 2013

    E infatti quello che fa testo non l'anno di immatricolazione ma quello di costruzione.
    Posso chiderti che trafila burocratica hai dovuto affrontare per certificare che l'auto era stata costruita nel 1993?
    Chi te lo ha certificato, ACI, la Ferrari.....o chi altri?
    Grazie

  17. #17
    Senior Member L'avatar di AleGJ
    Registrato dal
    Nov 2015
    residenza
    Bergamo/Bologna/Venezia
    Messaggi
    183
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Molto bravi complimenti

  18. #18
    Senior Member L'avatar di djcruxius
    Registrato dal
    Apr 2015
    residenza
    Prato
    Messaggi
    374
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Mondial T 300cv per la cronaca pagato 909 euro regione Toscana..

  19. #19
    Senior Member L'avatar di nashira
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caserta
    Messaggi
    306
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Vito
    Potenza rep
    0

    Thumbs down

    Quote Originariamente inviato da djcruxius Visualizza il messaggio
    Mondial T 300cv per la cronaca pagato 909 euro regione Toscana..
    stessa auto appena pagato1024,regione Campania

  20. #20
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    2,800
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Bollo auto sistemi incasso in tilt

    Questa sembra la ciliegina sulla torta:

    http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...l?uuid=AEysBVL
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le d forma.

  21. #21
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,873
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Alessandro
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    Questa sembra la ciliegina sulla torta:

    http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...l?uuid=AEysBVL
    Con uno stato cos, come non comprendere chi cerca la residenza fiscale altrove???
    Vuuuuudodici!!!!

  22. #22
    Senior Member L'avatar di pippomondial
    Registrato dal
    Oct 2014
    residenza
    Lentini
    Messaggi
    306
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Giuseppe
    Potenza rep
    0

    Predefinito annoso dilemma

    salve a tutti, volevo riprendere un discorso che ormai ha dell'assurdo ma che ancora non ho capito bene che cosa fare, la questione del bollo sulle nostre care vecchiette,per intenderci, da poco ho scaricato un app sul mio telefonino che si chiama "Infotarga" bene inserendo il numero della mia mondial mi risulta che dovrei pagare 25,60 entro ottobre 2017 cosa sapete a riguardo? aspetto i vostri chiarimenti in merito.

  23. #23
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    2,899
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    L'importo che ti segnala la app. credo si riferisca alla "Tassa di circolazione", da pagare, gi a inizio anno, nel caso in cui, un'auto ultratrentennale, sia utilizzata su strada pubblica.

  24. #24
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    502
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Loi stato silurato dall'ASI ha perso la presidenza perch sfiduciato in assemblea
    GGG
    GOGIANNIGO

  25. Mi piace Lucio piaciuto questo messaggio
  26. #25
    Gold Member L'avatar di Armbarbi 48
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    Modena
    Messaggi
    761
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Armido
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Forse era ora di cambiare....credo fosse in carica da parecchi anni,e,disolito dopo molto tempo si creano poteri troppo forti....

  27. #26
    Senior Member
    Registrato dal
    Feb 2009
    Messaggi
    425
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ho un dubbio da qualche tempo,ma se l'esenzione dal bollo stata alzata a 30 anni l'ASI perch dovrebbe ancora esistere? Fino a qualche anno fa una volta compiuti i venti anni iscrivevi l'auto ad un club federato,pagavi annualmente la quota avevi diritto a pagare il bollo ridotto (variabile da regione a regione) presentando la tessera ASI avevi diritto a costi ridotti anche per l'assicurazione,superati i trent'anni il bollo non lo si pagava proprio. Con le ultime furbate all'italiana il bollo continui a pagarlo anche fino ai trent'anni senza vantaggi,quindi rimane il mio dubbio a cosa serve oggi l'ASI ?

  28. #27
    Gold Member L'avatar di Max Power
    Registrato dal
    Sep 2009
    residenza
    Maranello
    Messaggi
    3,493
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Roberto
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    In Emilia serve ancora Asi per esenzione...

  29. #28
    Senior Member L'avatar di poniello
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    354
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    si certo, tranne nelle 3 4 regioni che hanno mantenuto il vecchio statuto

  30. #29
    Senior Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    484
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Non serve pi a niente io dal 2015 non pago pi la quota ASi al club.

    L'ASI era utile i primi anni quando si certificavano "SOLO" le auto d'interesse storico e collezionistico dai 20 ai 30 anni.
    Dovevano stilare un elenco ogni anno con le auto d'interesse storico e collezionistico e non l'hanno mai fatto vedendo i numeri enormi d'iscritti (e soldi), di conseguenza hanno voluto certificare di "TUTTO" trasformandosi da Club ad esercizio commerciale..................ai raduni mi viene da piangere vedendo alcune auto che non hanno nulla di storico.
    Il Governo, grazie alla politica ASI ha visto i numeri "esagerati" di auto con 20 anni esentate, per risposta ha tolto il beneficio bollo a tutti ed anche a chi lo meritava realmente..............senza parlare dell'aumento delle assicurazioni.

    La legge 342 del 2000 era fatta bene e proteggeva le vere auto importanti ma l'interesse ha prevalso sulla passione e quindi.................fatta la legge trovato l'inganno.


    ASI stato gestito all'Italiana e sta finendo come merita.



    Marco 348 TB

  31. #30
    Senior Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    484
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    P.S.

    Io sono uno dei tanti appassionati che grazie all'ASI da 24 euro di bollo che pagavo fino al 2014, adesso ne pago 850 euro.

    Marco 348 TB

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •