Pagina 5 di 5 primaprima ... 345
Visualizzazione dei risultati da 121 a 143 su 143

Discussione: Gossip ferraristi

  1. #121
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    335
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Questi hanno la testa come i cocomeri a settembre...fracida....
    Ma perche non lo fanno con qualche merdosa auto inglese cone le rolls o aston o jaguar...? Se avevo io il ragno co sto cavolo che facevo quello scempio...ma andiamo....
    "....mi piace pensare della ferrari come una versione ridotta di dio...." ​ jeremy clarkson

  2. #122
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,909
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Alessandro
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Carlosti02 Visualizza il messaggio
    Questi hanno la testa come i cocomeri a settembre...fracida....
    Ma perche non lo fanno con qualche merdosa auto inglese cone le rolls o aston o jaguar...? Se avevo io il ragno co sto cavolo che facevo quello scempio...ma andiamo....
    Sulle tue gratuite offese alle auto sopracitate ho molto da ridire...
    Vuuuuudodici!!!!

  3. Mi piace flavioleon piaciuto questo messaggio
  4. #123
    Gold Member L'avatar di flavioleon
    Registrato dal
    Oct 2015
    Messaggi
    1,458
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Occhio che i giaguari mordono

  5. Mi piace Woody piaciuto questo messaggio
  6. #124
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    335
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ma io non ce l ho con le auto inglesi ma con quelle teste di c... secondo me non ci stanno con la testa dai....i loro prodotti li trattano come se fossero santo grall...non credo che avrebbero fatto la stessa cosa se fosse stata una supercar inglese...mi sono espresso male ma mi è salito il sangue al cervello a vedere ridurre cosi volontariamente un auto del genere...
    "....mi piace pensare della ferrari come una versione ridotta di dio...." ​ jeremy clarkson

  7. #125
    Member L'avatar di paolo80
    Registrato dal
    Nov 2008
    Messaggi
    62
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Qualcuno ha scritto che l'auto poteva essere rubata e successivamente contraffatta. Non è stata provata la seconda ipotesi per quanto riguarda la prima il mezzo in tal caso sarebbe dovuto rientrare nelle mani della compagnia assicurativa in caso di polizza furto ma neanche questa pista è stata presa in considerazione. La verità dove sta? La notizia è già stata dimenticata

  8. #126
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Montezemolo intervenendo ieri al funerale di Frizzi lo ha ricordato come un grande tifoso appassionato del cavallino,era sempre il primo a complimentarsi con il team Ferrari dopo una vittoria

  9. #127
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Pronto il motore ibrido?
    Ieri sulla pista di Fiorano girava una 488 con un rombo particolarmente silenzioso... Sarà già pronta la nuova Ferrari elettrica?

  10. #128
    Senior Member L'avatar di sgabrizzo
    Registrato dal
    Oct 2017
    residenza
    Borgosesia
    Messaggi
    259
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Talking

    Quote Originariamente inviato da Lucio Visualizza il messaggio
    Pronto il motore ibrido?
    Ieri sulla pista di Fiorano girava una 488 con un rombo particolarmente silenzioso... Sarà già pronta la nuova Ferrari elettrica?
    Pronta per dare la caccia agli 1.9 sec da 0/100 della Tesla Roadster ? .... un tempo da Millenium Falcon se confermato anche da altre fonti .
    Tra un po' per guidare le supercar ci vorrà il porto d'armi.

    Qui' c'è un video:

    http://www.autoblog.it/post/904241/f...488-silenziosa

  11. #129
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,909
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Alessandro
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    L'uomo è incline a sparare cazzate...
    Vuuuuudodici!!!!

  12. #130
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Rimango dell'idea che dobbiamo tenerci care le nostre 'vere' ferrari

  13. Mi piace Woody, F1970 piaciuto questo messaggio
  14. #131
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0
    GGG
    GOGIANNIGO

  15. #132
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ennesimo premio per I dipendenti Ferrari, questo grazie a marchionne http://gazzettadimodena.gelocal.it/m...853?refresh_ce
    GGG
    GOGIANNIGO

  16. #133
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Nove minorenni fermati dopo un furto al Ferrari Store di Maranello
    Nove minorenni fermati dopo un furto al Ferrari Store di Maranello

    I Carabinieri hanno intercettato l'auto in cui erano stipati, guidata dall'unico maggiorenne del gruppo che non aveva però mai preso la patente. La refurtiva nel bagagliaio
    Nove minorenni fermati dopo un furto al Ferrari Store di Maranello
    „Viaggiavano in nove su una sola auto, sette di loro stretti nei sedili e due "accomodati" nel bagagliaio. Questa la scena che si sono trovati di fronte i Carabinieri di Maranello quando hanno fermato una station wagon in transito, guidata da un ragazzo appena maggiorenne - l'unico del gruppo - che tuttavia non aveva mai conseguito la patente. Ma le violazioni al codice della strada non sono state le uniche contestazione mosse dai militari, nè le più gravi.
    A bordo dell'auto, infatti sono stati trovati oggetti a marchio Ferrari di provenienza sospetta. I controlli dell'Arma hanno permesso di scoprire che i prodotti - capi d'abbigliamento e modelli di auto - erano stati trafugati poco prima dal Ferrari Store ufficiale a pochi passi dalla fabbrica del Cavallino. Le indagini hanno poi fatto emergere che era stata una ragazza del gruppetto a sottrarre la merce, riuscendo ad eludere il sistema antitaccheggio.

    I protagonisti di questa vicenda sono stati segnalati alla Procura presso il Tribunale dei Minori, che dovrà valutare come intervenire nei loro confronti per i reati e le violazioni contestate.
    http://www.modenatoday.it/cronaca/fu...rile-2018.html


    Immagini allegate Immagini allegate

  17. Grazie norba ringraziato per questo messaggio
  18. #134
    Gold Member L'avatar di norba
    Registrato dal
    Mar 2014
    Messaggi
    753
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    La domanda sorge spontanea,sono stati beccati per il troppo affollamento in auto o perché successivamente qualcuno se ne accorto dai video del negozio?

  19. #135
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0
    GGG
    GOGIANNIGO

  20. #136
    Senior Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    217
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    E' finito in una risaia....ma mi sa che non ha riso tanto...
    Non ragioniam di lor , ma guarda e passa. ( Dante )

  21. #137
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Nuovo caso di parcheggio occupato da indisciplinato
    https://www.giornaledibrescia.it/bre...bili-1.3263443
    GGG
    GOGIANNIGO

  22. #138
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Nel suo negozio non c'ero mai entrato
    http://m.gazzettadimodena.gelocal.it...1898?ref=fbfmo
    GGG
    GOGIANNIGO

  23. #139
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Mi spiace tanto,entrando a Maranello il suo negozio non potevi non notarlo

  24. #140
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Anche questo é gossip

    Montezemolo si dà ai sigari: nominato presidente del Toscano

    Dopo la guida della Ferrari, di Ntv, di Alitalia e Confindustria, una nuova sfida: «L’affronto con passione ed entusiasmo in vista del bicentenario e della valutazione di opzioni strategiche che ne consentano un’ulteriore crescita in Italia e all’estero»

    di Michelangelo Borrillo


    Mancava il sigaro. Dopo la guida della Ferrari, di Ntv, di Alitalia e Confindustria (solo per citare alcune delle cariche che ha ricoperto nelle numerose tappe della sua carriera), Luca Cordero di Montezemolo è stato nominato presidente di Manifatture Sigaro Toscano che ha rinnovato il consiglio di amministrazione. «È una sfida che affronto con passione ed entusiasmo. Anche perché quest’anno Sigaro Toscano — ha spiegato il neo presidente Montezemolo in una nota — un altro importante, storico gioiello del made in Italy, è chiamato a due appuntamenti cruciali, il bicentenario e la valutazione di opzioni strategiche che ne consentano un’ulteriore crescita in Italia e all’estero». L’assemblea ha approvato anche il bilancio 2017 che ha chiuso con un fatturato in aumento a 102,8 milioni di euro, un ebitda di 33,2 milioni e utile netto di 17,3 milioni. Particolarmente significativo il risultato dell’export che si è incrementato a volume del 10% rispetto all’anno precedente.



  25. #141
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0
    GGG
    GOGIANNIGO

  26. #142
    Amministratore L'avatar di Lucio
    Registrato dal
    Mar 2007
    residenza
    Italia
    Messaggi
    11,545
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Lucio
    Potenza rep
    10

    Predefinito

    Una Ferrari alla Pechino-Parigi

    Ai nastri di partenza sotto la Grande Muraglia due maturi piloti che possono però vantare trascorsi rallistici di tutto rispetto: Giorgio Schon ed Enrico Guggiari
    di ROBERTO CHIODI


    Ci sarà anche una Ferrari alla prossima Pechino-Parigi, in programma dal 2 giugno al 7 luglio del prossimo anno. A schierarla ai nastri di partenza sotto la Grande Muraglia saranno due maturi piloti che possono però vantare trascorsi rallistici di tutto rispetto: Giorgio Schon ed Enrico Guggiari.
    Il modello scelto è una Ferrari 308 Gt4, la prima auto nella storia della casa di Maranello ad adottare lo schema V8 con motore centrale da 2826 cc. Distribuzione a bialbero, alimentazione a quattro carburatori doppio corpo che erogano 255 cv. Sospensioni a ruote indipendenti, quattro freni a disco autoventilanti, cambio manuale a cinque rapporti con differenziale autobloccante.

    Questo modello è l’unica Ferrari disegnata da Bertone: quattro posti omologati e un discreto bagagliaio, indispensabile per stivare pezzi di ricambio, due ruote di scorta, tende e sacchi pelo, effetti personali. La preparazione verrà curata direttamente da Rossocorsa con il supporto della Casa, sulla scorta delle passate esperienze maturate sulla 308 GTB gruppo 4 di Michelotto e la 308 Gt4 di Marzio Kravos, ex Classic Safari.
    Alla Pechino-Parigi del prossimo anno sono stati accettati 111 equipaggi con auto costruite fino al 1975, provenienti da 22 paesi diversi (iscrizioni già chiuse nella primavera del 2017). Da Pechino si punterà subito a nord, verso il nulla della Mongolia, la parte più massacrante e difficile della gara che si svilupperà lungo 16 mila chilometri, con prove speciali quasi tutti i giorni nei punti più impervi del percorso: deserto del Gobi, regione degli Altai, piste siberiane. Leningrado, Helsinki, repubbliche baltiche, laghi Masuri, con la festa dell’arrivo in place Vendôme, a Parigi.
    Dopo la vittoria nel 1907 del principe Scipione Borghese su Itala, potrebbe essere la volta buona per ribadire finalmente - grazie a questa Ferrari di Schon-Guggiari - un successo che manca da 112 anni.

    Giorgio Schon, 72 anni, laurea in economia, ha lavorato nell’alta moda per il gruppo di famiglia dove sua madre, Mila Schon, rappresentava una delle più quotate designer italiane. Dopo la vendita del marchio, Schon ha sviluppato Rossocorsa, la concessionaria Ferrari e Maserati che è la più importante realtà nel settore in Europa. Ha corso per 23 anni, vincendo quattro titoli italiani in circuito e un giro d’Italia. Ha partecipato a otto Rally di Montecarlo, nove Targa Florio e 33 gare valide per il Campionato Mondiale, compresa la 24 ore di Le Mans. Dal 1982 corre con auto storiche (Alfa Romeo GTA e TZ Lotus Elan e 23, Cortina Lotus ecc.) e ha vinto due Campionati Europei. Ha partecipato all’ultima edizione della Pechino-Parigi con una Alfa Romeo Giulia Super.

    Enrico Guggiari, 71 anni, già amministratore delegato del Gruppo Veolia, è stato campione italiano di sci nautico dal 1970 al 1972, campione europeo nel 1973. Ha cominciato a correre con il trofeo Autobianchi A112 Abarth al rally di Sanremo del 1976. Ha partecipato come pilota prioritario a diversi campionati italiani rally. Ha corso con Lancia Montecarlo, Fiat 131 Abarth e Ferrari 308 GTB. Ha vinto con la Bmw M3 il “gruppo N” nella Hong Kong-Pechino. Ha partecipato cinque volte al Tour de France al volante della Ford Shelby e della Ferrari 308 Pioner.
    http://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2018/05/27/news/una_ferrari_alla_pechino-parigi_-197486894/http://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2018/05/27/news/una_ferrari_alla_pechino-parigi_-197486894/

    http://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2018/05/27/news/una_ferrari_alla_pechino-parigi_-197486894/

    Ci sarà anche una Ferrari alla prossima Pechino-Parigi, in programma dal 2 giugno al 7 luglio del prossimo anno. A schierarla ai nastri di partenza sotto la Grande Muraglia saranno due maturi piloti che possono però vantare trascorsi rallistici di tutto rispetto: Giorgio Schon ed Enrico Guggiari.

    Il modello scelto è una Ferrari 308 Gt4, la prima auto nella storia della casa di Maranello ad adottare lo schema V8 con motore centrale da 2826 cc. Distribuzione a bialbero, alimentazione a quattro carburatori doppio corpo che erogano 255 cv. Sospensioni a ruote indipendenti, quattro freni a disco autoventilanti, cambio manuale a cinque rapporti con differenziale autobloccante.

    Questo modello è l’unica Ferrari disegnata da Bertone: quattro posti omologati e un discreto bagagliaio, indispensabile per stivare pezzi di ricambio, due ruote di scorta, tende e sacchi pelo, effetti personali. La preparazione verrà curata direttamente da Rossocorsa con il supporto della Casa, sulla scorta delle passate esperienze maturate sulla 308 GTB gruppo 4 di Michelotto e la 308 Gt4 di Marzio Kravos, ex Classic Safari.
    Alla Pechino-Parigi del prossimo anno sono stati accettati 111 equipaggi con auto costruite fino al 1975, provenienti da 22 paesi diversi (iscrizioni già chiuse nella primavera del 2017). Da Pechino si punterà subito a nord, verso il nulla della Mongolia, la parte più massacrante e difficile della gara che si svilupperà lungo 16 mila chilometri, con prove speciali quasi tutti i giorni nei punti più impervi del percorso: deserto del Gobi, regione degli Altai, piste siberiane. Leningrado, Helsinki, repubbliche baltiche, laghi Masuri, con la festa dell’arrivo in place Vendôme, a Parigi.



    Dopo la vittoria nel 1907 del principe Scipione Borghese su Itala, potrebbe essere la volta buona per ribadire finalmente - grazie a questa Ferrari di Schon-Guggiari - un successo che manca da 112 anni.

    Giorgio Schon, 72 anni, laurea in economia, ha lavorato nell’alta moda per il gruppo di famiglia dove sua madre, Mila Schon, rappresentava una delle più quotate designer italiane. Dopo la vendita del marchio, Schon ha sviluppato Rossocorsa, la concessionaria Ferrari e Maserati che è la più importante realtà nel settore in Europa. Ha corso per 23 anni, vincendo quattro titoli italiani in circuito e un giro d’Italia. Ha partecipato a otto Rally di Montecarlo, nove Targa Florio e 33 gare valide per il Campionato Mondiale, compresa la 24 ore di Le Mans. Dal 1982 corre con auto storiche (Alfa Romeo GTA e TZ Lotus Elan e 23, Cortina Lotus ecc.) e ha vinto due Campionati Europei. Ha partecipato all’ultima edizione della Pechino-Parigi con una Alfa Romeo Giulia Super.

    Enrico Guggiari, 71 anni, già amministratore delegato del Gruppo Veolia, è stato campione italiano di sci nautico dal 1970 al 1972, campione europeo nel 1973. Ha cominciato a correre con il trofeo Autobianchi A112 Abarth al rally di Sanremo del 1976. Ha partecipato come pilota prioritario a diversi campionati italiani rally. Ha corso con Lancia Montecarlo, Fiat 131 Abarth e Ferrari 308 GTB. Ha vinto con la Bmw M3 il “gruppo N” nella Hong Kong-Pechino. Ha partecipato cinque volte al Tour de France al volante della Ford Shelby e della Ferrari 308 Pioner.

  27. #143
    Gold Member L'avatar di gogiannigo
    Registrato dal
    Jan 2013
    residenza
    rieti
    Messaggi
    543
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0
    GGG
    GOGIANNIGO

Pagina 5 di 5 primaprima ... 345

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •