Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10

Discussione: 348 TS - Problema al climatizzatore

  1. #1
    Senior Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    239
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito 348 TS - Problema al climatizzatore

    Ciao a tutti, pensavate che avessi finito con la mia rossa e invece c' un supplemento.
    Ho preferito aprire una nuova discussione per avere pi rilievo e forse qualche dritta in pi prima di arrendermi e farla ripare.

    In pratica non va il condizionatore, ovvero lo accendo e funziona bene per qualche minuto e poi il compressore si stacca, lo spengo e lo riaccendo e fa uguale. Ho scoperto che la ventola del condensatore dentro il paraurti non gira e questo porta al distacco del compressore quando la pressione del gas aumenta (la centralina stacca il compressore per evitare problemi pi gravi).
    In pratica va in protezione.
    La ventola da sola, collegata ad una batteria, funziona, il relais alimentato (vedo 12,50 V col tester sui suoi contatti sulla basetta dopo averlo tolto), il fusibile buono, ma togliendolo e mettendo due faston maschi per fare una prolunga dove toccare i poli del tester, non leggo corrente....che sia quello? E come lo potrei risolvere?
    Ho cambiato il connettore sulla ventola che quando l'ho staccato si frantumato, ma non quello il problema...magari lo fosse stato!
    Oppure qualche cosa ai collegamenti del disidratatore o al suo pressostato?
    Sapete qualcosa o avete qualche link in proposito?
    Il disidratatoree i suoi collegamenti non li ho ancora controllati, se non risolvo devo far venire l'elettrauto a casa, di sicuro non gli lascio la macchina in officina, ma, siccome lo conosco bene, mi ha gi detto che disposto a venire.
    Ah, ovviamente il gas c'....

    Ogni aiuto sar ben accetto, grazie.

    Paolo

  2. #2
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    231
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Secondo me il compressore andato....ho avuto un problema simile su altre auto ed era il compressore bloccato
    Poca spesa... molta resa

  3. #3
    Senior Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    239
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao, non credo sia un problema di compressore perch quello si attacca e va facendo un bel fresco finch, non innestandosi la ventola del condensatore, aumenta troppo la pressione dentro l'impianto e quindi si attiva la protezione che stacca il compressore.
    Per controllare la ventola ho tolto la ruota e la paratia quindi la vedo fisicamente e non parte, mentre dopo si e no due minuti dovrebbe attivarsi.
    La ventola collegata a 12 volt gira quindi non lei, credo quindi che potrebbe essere un problema di cablaggio oppure qualche difetto nel pressostato che si traduce in un mancato consenso all'avvio della ventola.
    Ho appena stampato dal manuale d'officina il grafico dell'impianto del condizionatore (e ventole varie comprese quelle dei radiatori acqua e olio), la parte che riguarda l'alimentazione della ventola e il cablaggio in generale non mi sembrano difficili da ispezionare, se fosse il pressostato invece andrebbe risvuotato l'impianto (per non dover ripagare la ricarica) e sostituito ma dopo essere sicuri che sia lui
    Voi che ne dite?

    Ogni consiglio ben accetto.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di nashira
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Caserta
    Messaggi
    287
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Vito
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Potrebbe sembrare banale, ma controllerei che l'evaporatore sia ben pulito a volte basta poco per inficiarne l'efficienza con conseguente surriscaldamento del gas e aumento della pressione, quindi stacco del compressione per auto protezione. Controllerei anche la pressione del gas che sia giusta. La ventola gira nel verso giusto?

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Marco 348 TB
    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    464
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Non so aiutarti, purtroppo il condizionatore una rogna anche per i meccanici specializzati.
    A volte non capendo il problema si sostituisce anche quello che non necessario.
    Auguri di buon lavoro


    Marco 348 TB

  6. #6
    Senior Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    239
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Facciamo un po' di ordine con i termini senn rischiamo di far confusione:

    per Evaporatore si intende il grande "cassone" che sta sotto la presa d'aria del cofano vicino al parabrezza, che quello vicino al quale c' il famigerato fusibile che ho cambiato nel restauro, e l non ho problemi.

    Per Condensatore si intende il piccolo radiatore che dentro il paraurti (lato destro) la cui ventola quella che non mi parte dopo che accendo il condizionatore e che invece dovrebbe partire quasi subito.

    Per Disidratatore si intende quel cilindro nero che si trova davanti a destra sotto il coperchio rimovibile di moquette

    Per Pressostato si intende il pezzo avvitato sul Disidratatore da cui partono 4 cavi: due vanno al compressore e lo staccano sia quando c' troppa pressione che quando ce ne poca, gli altri due vanno alla ventola del Condensatore (via rel e fusibile) e la avviano quando la pressione raggiunge un determinato valore e cio dopo poco aver acceso il condizionatore.
    Se la pressione aumenta, sale anche la temperatura e da qui il motivo della presenza di un radiatore (condensatore) e della sua ventola.

    Per rispondere a nashira, posso dirti che ho guardato subito se il condensatore fosse ostruito e non lo .
    Il problema, lo ribadisco, che non parte la ventola sul condensatore e questo porta al blocco del sistema per sovrapressione.
    Poi potrebbero esserci altri guasti, ma prima devo riuscire a far partire questa ventola che di sicuro va sistemata e poi verificare che non ci sia altro....sperando di no!
    La ventola collegata ad una batteria gira perfettamente.
    Il gas l'ho caricato 3 settimane fa e quando accendo il clima viene bello fresco, quindi penso che ci sia, finch la protezione mi stacca tutto perch 'sta benedetta ventola non parte.
    Secondo me c' qualche problema di continuit in qualche cavo oppure un guasto al pressostato.
    Ora pensavo di tirar via (di nuovo) il pannello di moquette anteriore e con lo schema elettrico, verificare i cablaggi, mi sembra la prima cosa da fare.

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    2,586
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Vai sul pressostato e misura i valori di continuit prima e dopo accensione condizionatore,se non hai nessuna variazione penso che tu abbia trovato la fonte del problema.
    Se hai variazioni rivolgi le tue attenzioni verso il rel. Buon lavoro.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le d forma.

  8. #8
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    231
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Se il pressostato un semplice contatto on off fai un ponticello tra i fili e vedi che succede..ci metti 2 minuti...stacca i 2 faston e mettili insieme..se fosse invece un trasduttore l unico modo provarne un altro o armarti di calibratore...
    Poca spesa... molta resa

  9. #9
    Senior Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    239
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Carlosti02
    Se il pressostato un semplice contatto on off fai un ponticello tra i fili e vedi che succede..ci metti 2 minuti...stacca i 2 faston e mettili insieme..se fosse invece un trasduttore l unico modo provarne un altro o armarti di calibratore...


    Questa sarebbe stata un delle pirme cose che avrei fatto proprio perch cos facendo avrei dato forzatamente il consenso alla ventola nello stesso modo in cui agisce il pressostato e cos si capiva che il guasto era nel pressostato.
    Per fortuna non stato necessario perch posso dirvi con grande gioia che ho risolto nel modo pi semplice e banale: il problema stava nel connettore fra ventola e impianto elettrico, l'ho sostituito con uno moderno a tenuta stagna e di dimensioni pi generose e la ventola ha ripreso a funzionare regolarmente dopo alcuni secondi dall'accensione del condizionatore
    Il connettore originale lato ventola era talmente cotto che mi si sbriciolato mentre lo staccavo, ma anche i contatti erano in pessimo stato
    Tra l'altro il connettore mi era stato regalato dall'elettrauto, per cui stata una riparazione a costo zero.....quelle che preferisco
    In realt c'era anche un altro connettore dal disegno strano che univa il cavo di terra della ventola con un altro cavo di massa che rientrava dentro il vano anteriore a livello della vasca lavavetri, non ho indagato per vedere a cosa si collegasse, perch non aveva importanza. Il connettore aveva un aspetto "povero" e non mi piaceva per cui l'ho sostituito con un bel faston ben crimpato e sigillato col termorestringente.
    Quello che mi suona strano che, dopo aver tagliato il connettore della ventola e vedendolo cos malridotto,, avevo rimesso i cavi in contatto e riprovato il condizionatore senza per che la ventola ripartisse per cui pensavo che il problema fosse da un'altra parte o comunque "anche" da un'altra parte, e invece.....Forse non ho rimesso bene in contatto i cavi oppure il positivo che era un po' annerito (e che poi ho pulito) non faceva bene contatto, chiss....

    Ho fatto le foto e per coerenza direi che siano da mettere nella discussione sul restauro per cui vi rimando l per gli approfondimenti.
    Grazie come sempre a tutti per il consigli

  10. #10
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    231
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ottimo...la continua bastarda...basta un po ossido e non funziona piu nulla...difatti a casa c l alternata!!
    Sono contento che hai risolto
    Poca spesa... molta resa

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •