Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 90 su 107

Discussione: elezioni 2018 - le auto storiche?

  1. #61
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    I problemi sorgono ed è capitato a gente che conosco con le auto extracomunitarie che vengono considerate dall'agenzia entrate dal momento dell'immatricolazione in Italia poi in commisione tributaria si vince.


    Scusami robeseltz approfitto della tua esperienza

    Per le auto reimmatricolate in Italia solo per le extracomunitarie ? Per una comunitaria tipo acquistata in Germania regolarmente restaurata e poi immatricolata in Italia già con crs dell asi e come auto storica L agenzia ti fa la segnalazione o accertamenti ?

    Parliamo di auto con certa cavalleria e cilindrata come se fosse una 348 diciamo

    Grazie mille della tua risposta
    Ciaoo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #62
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,200
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Mi prendo la briga di risponderti a costo di essere,favorevolmente,smentito.
    Dipende da quanto è str..o e da quale budget deve fare il direttore della locale sede della AdE.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  3. Mi piace F1970 piaciuto questo messaggio
  4. #63
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    Mi prendo la briga di risponderti a costo di essere,favorevolmente,smentito.
    Dipende da quanto è str..o e da quale budget deve fare il direttore della locale sede della AdE.
    OVVIO! comunque le intracomunitarie vengono trattate alla stregua delle Italiane.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  5. #64
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gianmaria67 Visualizza il messaggio
    Scusami robeseltz approfitto della tua esperienza

    Per le auto reimmatricolate in Italia solo per le extracomunitarie ? Per una comunitaria tipo acquistata in Germania regolarmente restaurata e poi immatricolata in Italia già con crs dell asi e come auto storica L agenzia ti fa la segnalazione o accertamenti ?

    Parliamo di auto con certa cavalleria e cilindrata come se fosse una 348 diciamo

    Grazie mille della tua risposta
    Ciaoo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Beh si come ti ha risposto Safado tutte le auto che pagano il superbollo sono sotto la lente , ma mentre prima c'era un coefficente legato ai cavalli fiscali , adesso ti possono contestare la cifra dichiarata , ovvero compri una auto a 50 K tutta tracciata e dichiari 5 K l'anno te lo verrano a chiedere e qui si aprono scenari da
    1)ho ereditato X
    2)ho venduto immobile o auto Y
    3)ho titoli di stato Z
    ecc ecc
    adesso non possono farti accertamento sintetico senza contradditorio pena la nullità dello stesso , quindi prima ti convocano tu spieghi come hai potuto comprare auto o immobile o barca o aereo e se li convinci finisce lì , oppure accertamento e lì dipende , se sei sicuro di avere ragione commissione tributaria primo grado,secondo grado di solito se perdono finisce lì...oppure si finisce a roma commissione tributaria centrale.
    A me recentemente mi ha fermato GDF con relativo CTE (controllo territoriale economico) che viene passato all'agenzia delle entrate e poi dipende dal funzionario , che dovrebbe controllare reddito nucleo famigliare (adesso per legge si guarda quello) e poi decide se archiviare o convocarti ecc ecc.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  6. #65
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie mille delle vs risposte

    Diciamo che un auto con 300 cv con più di vent’anni nn paga più il super bollo
    Ma da quanto capito alla ade non interessa se storica ma. CHe so io sei a rischio accertamento o controllo fino a 5 anni giusto ?

    Cmq Dico la mia che ai tempi quando avevo l azienda nn interessava a nulla al mio commercialista anzi se era per lui dovevo vendere tutto tutte le macchine

    Una persona che ha una passione per le auto che fa tante cose da solo nel proprio garage che prende rottami a pochi soldi e li rimette a nuovo poco alla volta in anni quindi dilazionando il costo del restauro e facendo molta manodopera di smontaggio restauro rimontaggio da solo qs non conta un fico secco e sono tutte storiche quindi bollo non lo pago L assicurazione L
    Ho cumulativa con più mezzi ...

    Beh qs sono io
    Grazie per le vs risposte vedremo tra anni quando la re immatricolerò altrimenti ad avere la targa prova e’ meglio Lasciale non immatricolate

    Ciaoooo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #66
    Gold Member L'avatar di Woody
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    2,205
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Alessandro
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Aci Bologna al telefono conferma esenzione bollo per le ventennali in Emilia Romagna. Ci aggiorniamo alla prox settimana.
    Vuuuuudodici!!!!

  8. #67
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ottimo allora sarà così anche per la Lombardia


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #68
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gianmaria67 Visualizza il messaggio
    Grazie mille delle vs risposte

    Diciamo che un auto con 300 cv con più di vent’anni nn paga più il super bollo
    Ma da quanto capito alla ade non interessa se storica ma. CHe so io sei a rischio accertamento o controllo fino a 5 anni giusto ?

    Cmq Dico la mia che ai tempi quando avevo l azienda nn interessava a nulla al mio commercialista anzi se era per lui dovevo vendere tutto tutte le macchine

    Una persona che ha una passione per le auto che fa tante cose da solo nel proprio garage che prende rottami a pochi soldi e li rimette a nuovo poco alla volta in anni quindi dilazionando il costo del restauro e facendo molta manodopera di smontaggio restauro rimontaggio da solo qs non conta un fico secco e sono tutte storiche quindi bollo non lo pago L assicurazione L
    Ho cumulativa con più mezzi ...

    Beh qs sono io
    Grazie per le vs risposte vedremo tra anni quando la re immatricolerò altrimenti ad avere la targa prova e’ meglio Lasciale non immatricolate

    Ciaoooo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    diciamocela se pigli un 348 con 300 cv difficilmente il fisco ti romperà le balle , ma se pigli una 250 GTO sempre 300 cv , magari ti chiamano.....è il valore che conta adesso non i cv , e per un verso è pure giusto no?
    quindi se paghi il 348 50 k e la dichiari al momento del rogito 10 k magari un funzionario zelante ti chiama , ma se la dichiari 50 K e ruote classiche la mette a 40 k non possono dirti niente , e tenendo conto che se non hai dismesso un capitale ma hai usato i risparmi 50 K in cinque anni sono 10 K all'anno se dichari 30K (all'anno) a spanne sei a posto (a spanne) ma se dichiari 10K la vedo dura.

    Poi come ho già detto con il nuovo redditometro si calcola la famiglia anche di fatto, ovvero due persone diversamente etero che abitano assieme per il fisco sono un nucleo famigliare e i redditi si sommano per il controllo fiscale , idem due genitori anziani e figlio (il mio caso) bla bla bla c'è una circolare di oltre 100 pagine all'uopo.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  10. #69
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie mille

    Capito tutto
    Ma Se la reimmatricolo mica dichiaro quanto L ho pagata
    O sbaglio ?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  11. #70
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Rileggevo gli ultimi interventi. Dunque:

    Quote Originariamente inviato da massi78 Visualizza il messaggio
    Io a tal proposito chiedo : la mia che è luglio 1999 (e ho pagato l'ultimo bollo a settembre) da quando smetterà di pagare bollo intero e superbollo ? Il commercialista ,secondo me erroneamente,mi ha detto che anche il prossimo anno pagherò entrambi,ma secondo me a luglio diventerà ventennale e con le pratiche asi sarà storica.
    Correttamente, come già indicato, il tuo commercialista ha ragione. In quanto il comma 15-ter dell'art. 16 del DL 201/2011 dispone che:

    "L'addizionale di cui al comma 1 e' ridotta dopo cinque, dieci e quindici anni dalla data di costruzione del veicolo, rispettivamente, al 60, al 30 e al 15 per cento e non e' piu' dovuta decorsi venti anni dalla data dicostruzione. La tassa di cui ai commi 2 e 3 e' ridotta dopo cinque, dieci e quindici anni dalla data di costruzione dell'unita' da diporto, rispettivamente, del 15, del 30 e del 45 per cento. I predetti periodi decorrono dal 1º gennaio dell'anno successivo a quello di costruzione".



    Pertanto l'auto di massi78 compirà 20 anni a luglio 2019, ma l'esenzione decorrerà dal 1° gennaio dell'anno successivo. Sarà esente dal 1° gennaio 2020.


    Quote Originariamente inviato da F312PB Visualizza il messaggio
    Il meccanismo del superbollo è rimasto invariato, la tassa si deve fino al 20° anno dalla costruzione del veicolo per le auto che superino i 185KW.
    La tassa piena, 20 Euro in più per ogni KW, si paga per i primi 5 anni, poi c'è uno sconto progressivo ogni 5 anni rispettivamente del 40%, del 70% e dell'85% fino al 19 anno compreso.
    Dal 20° anno non pagherai più il superbollo, quindi se la tua è del 1999, il prossimo anno diventerà ventennale e secondo me non dovrà pagare più il superbollo dato che queste tasse prevedono il pagamento anticipato cioè quando paghi lo fai per l'anno a venire...
    Per quanto detto sopra purtroppo non è così. O meglio. E' così solo nelle regioni in cui è rimasta l'esenzione per le cd "ventennali".
    Come è noto Lombardia, Emilia e Trentino. Ciò in quanto l'esenzione decorre dal 1° gennaio in cui l'auto compie venti anni, non, come per il superbollo dal 1° gennaio successivo.
    In tali regioni, diventando l'auto "esente" dalla tassa automobilistica (presupposto), viene a mancare anche il superbollo che è una addizionale ad una altra tassa. In altre parole venendo a mancare la tassa principale, viene a mancare di conseguenza anche la tassa addizionale a quella principale.

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    ... Teoricamente un'auto immmatricolata nel gennaio del tal anno potrebbe essere stata costruita l'anno prima e con una certificazione della casa costruttrice si potrebbe partire un anno prima , ma l'agenzia delle entrate non ci sente e pure in commissione tributaria non c'è stato niente da fare , quindi se comprate un auto in USA anche vecchia il superbollo parte dalla prima immatricolazione in Italia , se invece è intracomunitaria è come fosse immatricolata in Italia.
    Al riguardo la norma è chiara. L'art. 63, comma 1, della L. 342/2000 dispone che

    "Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche i veicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, a decorrere dall'anno in cui si compie il trentesimo anno dalla loro costruzione. Salvo prova contraria, i veicoli di cui al primo periodo si considerano costruiti nell'anno di prima immatricolazione in Italia o in altro Stato".

    Quindi vale senza dubbio l'anno di costruzione. Ma, davanti ad un giudice, l'anno di costruzione deve essere provato in maniera adeguata. Se ho le prove idonee da produrre in giudizio io andrei fino in Cassazione.


    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    per quanto riguarda il bollo occorre aspettare la pubblicazione in gazzetta della nuova legge finanziaria così da capire definitivamente il meccanismo della nuova tassazione.
    Buon 2019.
    Al momento la norma è la seguente (L. 145/2018, art. 1, comma 1048)

    "1048. All’articolo 63 della legge 21 novembre
    2000, n. 342, dopo il comma 1 sono
    inseriti i seguenti:
    « 1-bis. Gli autoveicoli e motoveicoli di
    interesse storico e collezionistico con anzianità
    di immatricolazione compresa tra i
    venti e i ventinove anni, se in possesso del
    certificato di rilevanza storica di cui all’articolo
    4 del decreto del Ministro delle infrastrutture
    e dei trasporti 17 dicembre
    2009, pubblicato nel supplemento ordinario
    alla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo
    2010, rilasciato dagli enti di cui al comma
    4 dell’articolo 60 del codice della strada, di
    cui al decreto legislativo 30 aprile 1992,
    n. 285, e qualora tale riconoscimento di
    storicità sia riportato sulla carta di circolazione,
    sono assoggettati al pagamento della
    tassa automobilistica con una riduzione
    pari al 50 per cento.
    1-ter. L’onere derivante dal comma 1-bis
    è valutato in 2,05 milioni di euro annui a
    decorrere dall’anno 2019 »".


    Ultima modifica di tyziocayo; 03-01-19 a 18: 19

  12. #71
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gianmaria67 Visualizza il messaggio
    Grazie mille

    Capito tutto
    Ma Se la reimmatricolo mica dichiaro quanto L ho pagata
    O sbaglio ?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    In quel caso loro pigliano il valore di 4ruote o ruoteclassiche che tu puoi contestare mediante perizia scritta da perito certificato.
    E comunque se tu hai una fattura di acquisto anche vecchia conta pure quella certo che l'acquisto è vecchio diciamo 2013 il 2013 si è prescritto il 31 dicembre 2018.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  13. #72
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tyziocayo Visualizza il messaggio
    Rileggevo gli ultimi interventi. Dunque:


    Per quanto detto sopra purtroppo non è così. O meglio. E' così solo nelle regioni in cui è rimasta l'esenzione per le cd "ventennali".
    Come è noto Lombardia, Emilia e Trentino. Ciò in quanto l'esenzione decorre dal 1° gennaio in cui l'auto compie venti anni, non, come per il superbollo dal 1° gennaio successivo.
    In tali regioni, diventando l'auto "esente" dalla tassa automobilistica (presupposto), viene a mancare anche il superbollo che è una addizionale ad una altra tassa. In altre parole venendo a mancare la tassa principale, viene a mancare di conseguenza anche la tassa addizionale a quella principale.


    Mhhhhhhhh ,non vojo essere rompicojoni, ma è esente se non la usi ma se la usi il bollo ridotto lo devi pagare, tenendo conto che il bollo va alla regione e il superbollo allo stato tramite F24 io starei attento nelle regioni soprascritte a non pagare il ventesimo anno.....per me in diretta ti arriva cartella esattoriale e poi è "lana caprina" su chi ha ragione.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  14. #73
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Per chiarezza stiamo parlando se, nelle regioni privilegiate, solo in quelle tre, un'auto debba pagare il superbollo anche nell'anno in cui compie venti anni.

    Dunque. Il cosidetto superbollo è in realtà rubricato come "Addizionale erariale della tassa automobilistica".

    Poi. Le esenzioni, come indicato nel comma 1 dell'art. 63 della L. 342/2000, sono così introdotte:

    "Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche [...]"

    e successivamente al comma 4 si dice:

    "I veicoli di cui al comma 1 sono assoggettati, in caso di utilizzazione sulla pubblica strada, ad una tassa di circolazione forfettaria..."

    Non si parla più di tassa automobilistica, ma di tassa di circolazione.

    Pertnto se un'automobile ricade nelle esenzioni, ancora garantite da quelle regioni, è esente da ogni tassa automobilistica.
    Sia principale, sia addizionale come è il cd superbollo.

    Un'auto che compie venti anni, già nell'anno di compimento, in luogo delle tasse automobilistiche pagherà una tassa di circolazione. Solo in quelle regioni.

  15. #74
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tyziocayo Visualizza il messaggio
    Per chiarezza stiamo parlando se, nelle regioni privilegiate, solo in quelle tre, un'auto debba pagare il superbollo anche nell'anno in cui compie venti anni.

    Dunque. Il cosidetto superbollo è in realtà rubricato come "Addizionale erariale della tassa automobilistica".

    Poi. Le esenzioni, come indicato nel comma 1 dell'art. 63 della L. 342/2000, sono così introdotte:

    "Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche [...]"

    e successivamente al comma 4 si dice:

    "I veicoli di cui al comma 1 sono assoggettati, in caso di utilizzazione sulla pubblica strada, ad una tassa di circolazione forfettaria..."

    Non si parla più di tassa automobilistica, ma di tassa di circolazione.

    Pertnto se un'automobile ricade nelle esenzioni, ancora garantite da quelle regioni, è esente da ogni tassa automobilistica.
    Sia principale, sia addizionale come è il cd superbollo.

    Un'auto che compie venti anni, già nell'anno di compimento, in luogo delle tasse automobilistiche pagherà una tassa di circolazione. Solo in quelle regioni.
    Adesso è più chiaro e quindi non si dovrebbe pagare il superbollo, ma sappiamo anche che il governo renzi diffidò le regioni sopracitate ad eliminare il bollo per le ventenni e quindi per conto mio siamo in un limbo legislativo.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  16. #75
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,200
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da tyziocayo Visualizza il messaggio
    Per chiarezza stiamo parlando se, nelle regioni privilegiate, solo in quelle tre, un'auto debba pagare il superbollo anche nell'anno in cui compie venti anni.

    Dunque. Il cosidetto superbollo è in realtà rubricato come "Addizionale erariale della tassa automobilistica".

    Poi. Le esenzioni, come indicato nel comma 1 dell'art. 63 della L. 342/2000, sono così introdotte:

    "Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche [...]"

    e successivamente al comma 4 si dice:

    "I veicoli di cui al comma 1 sono assoggettati, in caso di utilizzazione sulla pubblica strada, ad una tassa di circolazione forfettaria..."

    Non si parla più di tassa automobilistica, ma di tassa di circolazione.

    Pertnto se un'automobile ricade nelle esenzioni, ancora garantite da quelle regioni, è esente da ogni tassa automobilistica.
    Sia principale, sia addizionale come è il cd superbollo.

    Un'auto che compie venti anni, già nell'anno di compimento, in luogo delle tasse automobilistiche pagherà una tassa di circolazione. Solo in quelle regioni.
    Lo vedo tanto un sofisma legato alla terminologia usata nella scrittura delle leggi.
    Sono 2 tasse destinate ad enti diversi(Regione-Stato) quindi non collegabili.
    Secondo me ha ragione robeseltz,se non paghi il superbollo anche per il 20° anno e anche nelle tre regioni da te citate,ti arriva una bella busta verde con accertamento della AdE,poi puoi fare ricorso ma la vedo dura spuntarla.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  17. Mi piace robeseltz, F1970 piaciuto questo messaggio
  18. #76
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    In quel caso loro pigliano il valore di 4ruote o ruoteclassiche che tu puoi contestare mediante perizia scritta da perito certificato.
    E comunque se tu hai una fattura di acquisto anche vecchia conta pure quella certo che l'acquisto è vecchio diciamo 2013 il 2013 si è prescritto il 31 dicembre 2018.
    Quindi se ho preso il rottame da restauro diciamo l anno scorso 2018 ed ho una fattura della comunità europea andrà in prescrizione nel 2023 anche se nn L ho ancora re immatricolata in Italia ?
    Grazie mille


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  19. #77
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gianmaria67 Visualizza il messaggio
    Quindi se ho preso il rottame da restauro diciamo l anno scorso 2018 ed ho una fattura della comunità europea andrà in prescrizione nel 2023 anche se nn L ho ancora re immatricolata in Italia ?
    Grazie mille


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    No! il 31/12/2024 , la formula attuale è prescrizione 5 anni dal 31/12 dell'anno di presentazione quindi redditi 2018 presentata a maggio 2019 e quindi 2020,2021,2022,2023,2024 , norma cambiata dal 2015 e valida per i redditi dal 2016 (governo renzi) il tutto per la precisione.
    Ah metti da parte tutte le spese documentabili per il restauro.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  20. #78
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    No! il 31/12/2024 , la formula attuale è prescrizione 5 anni dal 31/12 dell'anno di presentazione quindi redditi 2018 presentata a maggio 2019 e quindi 2020,2021,2022,2023,2024 , norma cambiata dal 2015 e valida per i redditi dal 2016 (governo renzi) il tutto per la precisione.
    Ah metti da parte tutte le spese documentabili per il restauro.

    Ma scusa devo metterla nella dichiarazione dei redditi (730)anche se nn L ho ancora ne finita ne di restaurare ne di immatricolare ?

    Grazie robeseltz

    Sei molto utile x tutti noi
    Grazieeeee


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  21. #79
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gianmaria67 Visualizza il messaggio
    Ma scusa devo metterla nella dichiarazione dei redditi (730)anche se nn L ho ancora ne finita ne di restaurare ne di immatricolare ?

    Grazie robeseltz

    Sei molto utile x tutti noi
    Grazieeeee


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    no le auto non vanno messe in nessuna dichiarazione dei redditi......., nel momento che la immatricolerai , l'agenzia può vederla nei loro database e se ti convocheranno tu mostrerai la fattura d'acquisto , unico dubbio che ho è , tu l'hai sdoganata proveniendo dall'estero , non so se c'è obbligo di immatricolazione dopo un tot di giorni , è un dubbio che ho.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  22. #80
    Member
    Registrato dal
    Mar 2018
    Messaggi
    56
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da robeseltz Visualizza il messaggio
    no le auto non vanno messe in nessuna dichiarazione dei redditi......., nel momento che la immatricolerai , l'agenzia può vederla nei loro database e se ti convocheranno tu mostrerai la fattura d'acquisto , unico dubbio che ho è , tu l'hai sdoganata proveniendo dall'estero , non so se c'è obbligo di immatricolazione dopo un tot di giorni , è un dubbio che ho.
    Grazie robeseltz

    Nessun sdoganamento viene dalla comunità europea

    Poi anche se sdoganata proveniente dagli usa per esempio non c è un limite di tempo

    Avevo una macchina sdoganata nel 2007 rottame per intenderci venduta con scrittura privata nel 2014 il nuovo proprietario mio amico L ha immatricolata 2 anni fa senza problemi

    Ciaoo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  23. #81
    Super Moderatore L'avatar di tyziocayo
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Roma/Ferrara
    Messaggi
    3,050
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Silvio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da safado Visualizza il messaggio
    Lo vedo tanto un sofisma legato alla terminologia usata nella scrittura delle leggi.
    Sono 2 tasse destinate ad enti diversi(Regione-Stato) quindi non collegabili.
    Secondo me ha ragione robeseltz,se non paghi il superbollo anche per il 20° anno e anche nelle tre regioni da te citate,ti arriva una bella busta verde con accertamento della AdE,poi puoi fare ricorso ma la vedo dura spuntarla.

    Guarda è proprio il caso della mia 348!

    Immatricolata nel 1993, costruita nel 1992.

    Comprovando la costruzione la ho fatta dichiarare di interesse storico già dal 1° gennaio 1992.

    Quindi non ho più pagato il bollo ordinario dal 2012. Ultimo bollo pagato nel 2011.

    L'auto, per i KW, non rientrava nel superbollo 2011 (DL 98/2011), ma veniva colpita dal superbollo 2012 (DL 201/2011).

    Quindi secondo le regole del superbollo 2012 l'auto diventava esente dal 1° gennaio 2013.

    Sulla base di quanto ho argomentato NON ho pagato nulla nel 2012 ed è andato tutto ok e non sono periodi ormai accertabili.

    Ripeto il ragionamento: se decade il presupposto di una tassa principale decade anche il presupposto di una tassa addizionale alla tassa principale.

  24. #82
    Senior Member L'avatar di poniello
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    418
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    ragazzi state facendo un pò di confusione tra bollo superbollo esenzioni e compagnia bella

    il superbollo si paga in pratica fino al 20esimo compreso/compiuto, diciamo 21esimo, è tutto scritto chiaramente (strano) sul sito dell' ade

    cito:

    Per esempio, l'importo dell'addizionale erariale di un veicolo costruito nel 2006 sarà ridotto al 60% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2012, al 30% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2017 e al 15% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2022. I versamenti non risulteranno dovuti dal 1° gennaio 2027.

    https://www.agenziaentrate.gov.it/wp...chedepagamenti

    sulla sinistra cliccando le altre voci si può capire bene questo dannato argomento

  25. #83
    Senior Member L'avatar di poniello
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    418
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    per quanto riguarda il cosa fare per avere il bollo ridotto al 50% per le ultravennali tutti i passi sono riassunti bene qui:

    https://drive.google.com/drive/folde...6A4z17sM4BhQyc

    io ho portato tutto in agenzia, spero di risolvere a metà settimana prossima, sperem

  26. #84
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da poniello Visualizza il messaggio
    ragazzi state facendo un pò di confusione tra bollo superbollo esenzioni e compagnia bella

    il superbollo si paga in pratica fino al 20esimo compreso/compiuto, diciamo 21esimo, è tutto scritto chiaramente (strano) sul sito dell' ade

    cito:

    Per esempio, l'importo dell'addizionale erariale di un veicolo costruito nel 2006 sarà ridotto al 60% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2012, al 30% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2017 e al 15% per i versamenti dovuti dal 1° gennaio 2022. I versamenti non risulteranno dovuti dal 1° gennaio 2027.

    https://www.agenziaentrate.gov.it/wp...chedepagamenti

    sulla sinistra cliccando le altre voci si può capire bene questo dannato argomento
    e quindi è come dissi io.....
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  27. #85
    Senior Member L'avatar di BonnieTS
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    383
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao qualcuno delle regioni tassate del 100% del bollo by Renzi e che ora pagherebbero il 50% si è adoperato sul “da farsi”?

    La mia 348 ha già il CRS quindi se non ho capito male mi resta solo da fare la 2^ fase in motorizzazione...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  28. #86
    Senior Member L'avatar di Rosario81
    Registrato dal
    Jan 2019
    residenza
    Ancona
    Messaggi
    102
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Devo informarmi meglio ,io sono nella stessa situazione, sono stato all’ACI di ANCONA è mi hanno detto che attendono disposizioni dalla Regione!!!! Booo il prossimo passo sarà andare in Motorizzazione perché due bolli pieni non li vorrei pagare!!!!!!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  29. #87
    Senior Member L'avatar di poniello
    Registrato dal
    Jun 2014
    Messaggi
    418
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    cosa fare è descritto anche qui:

    https://ruoteclassiche.quattroruote....67HYRjRwX7EfQk

  30. Grazie Rosario81 ringraziato per questo messaggio
    Mi piace BonnieTS piaciuto questo messaggio
  31. #88
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,695
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    comunque sempre per la precisione vi linko la sentenza con cui venne cassata la legge regionale del Veneto sull'esenzione bollo veicoli storici fra i 20 e i 30 anni


    http://www.regione.veneto.it/c/docum...groupId=106191
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  32. #89
    Senior Member
    Registrato dal
    Sep 2017
    residenza
    Pesaro
    Messaggi
    377
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Oggi sono stato alle sede Asi di Pesaro. Gentilissimi,sapevano già tutto,infatti mi hanno detto che hanno parecchio da fare adesso. Ho fatto l'iscrizione (110 euro) e prossimamente potrò recarmi lì per le pratiche del Crs (20-30 giorni per averlo) e loro hanno un paio di agenzie convenzionate che fanno le pratiche per la trascrizione a libretto con soli 55 euro. Mi hanno dato una copia di La manovella è mostrato la convenzione assicurativa che potrò poi avere con poco più di 100 euro per un veicolo è circa 300 per 3 veicoli con ottime coperture(anche l'incendio fino a 7000 euro).
    Non ragioniam di lor , ma guarda e passa. ( Dante )

  33. #90
    Senior Member L'avatar di Rosario81
    Registrato dal
    Jan 2019
    residenza
    Ancona
    Messaggi
    102
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da massi78 Visualizza il messaggio
    Oggi sono stato alle sede Asi di Pesaro. Gentilissimi,sapevano già tutto,infatti mi hanno detto che hanno parecchio da fare adesso. Ho fatto l'iscrizione (110 euro) e prossimamente potrò recarmi lì per le pratiche del Crs (20-30 giorni per averlo) e loro hanno un paio di agenzie convenzionate che fanno le pratiche per la trascrizione a libretto con soli 55 euro. Mi hanno dato una copia di La manovella è mostrato la convenzione assicurativa che potrò poi avere con poco più di 100 euro per un veicolo è circa 300 per 3 veicoli con ottime coperture(anche l'incendio fino a 7000 euro).
    Ottimo, io e mio padre facciamo le pratiche per un noto club ligure, però in questi giorni sono impegnatissimo e non mi son aggiornato per quanto riguarda la trascrizione.
    Credo che con il CRS basti andare in motorizzazione è fanno loro così ti risparmi i 55€.
    L’assicurazione dovrebbe essere quella conv. Asi e più mezzi hai più conviene.
    Tienimi aggiornato


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •