Mi capita di sentirne di tutti i colori quando oggigiorno si parla di auto sportive e di Ferrari. Forse tra appassionati di quattro ruote rimane un mito,un sogno da raggiungere,per tutti gli altri è solo un'auto per chi si vuole mostrare per chi non ha niente da dire e spende soldi per una macchina potente e rumorosa. In tanti danno risposte simili e non hanno nessun ritegno a definire i possessori come dei truffatori degli evasori o dei futuri delinquenti e si perché prima o poi ti beccano se ti piace la bella vita. In molte occasioni il discorso esce per caso,non sono io a parlare di un sogno da realizzare eppure mi ritrovo tante cattiverie dette così a caso anche da professionisti appartenenti alla classe media. Vi capita o vi è capitato anche a voi? Come ci rimanete o come reagite?