Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 20

Discussione: Prova della 348: Davide Cironi

Visualizzazione ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Prossimo messaggio Prossimo messaggio
  1. #1
    Member
    Registrato dal
    May 2013
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    44
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Prova della 348: Davide Cironi

    Buonasera a tutti,
    oggi sul canale YouTube di Davide Cironi finalmente è stato pubblicato il video della sua prova di ben due 348..una gts da 320 cavalli e L'esemplare numero zero della Challenge Stradale.Consiglio a tutti la visione senza anticipare niente, ma -leggendo anche l'articolo pubblicato sul suo sito- si parla in una ottica differente dei tanti pregi e difetti del veicolo, inclusa la fatidica affermazione di Forghieri sulla eccessiva flessibilità del telaio. Ho scoperto con stupore che il progetto del motore appartiene al noto Ing Materazzi, papà tra tante meraviglie, della f40.
    Buona visione!!

    https://www.youtube.com/watch?v=PB8wJWlHy0c
    Ultima modifica di safado; 28-06-18 a 16: 17

  2. #2
    Gold Member L'avatar di enrico13
    Registrato dal
    Apr 2012
    residenza
    Rovigo
    Messaggi
    1,412
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    visto....e anche scambiato 2 battute con Cironi su FB.......sono rimasto sconcertato....praticamente sbeffeggia il 348 facendo credere che non ha tenuta di strada, che il posteriore si alleggerisce e scoda di continuo, certo entrando di 2° marcia a 7000 giri nei tornanti dell'autodromo di Modena.....e continua con lo sfotto' dicendo che su strada, nei tornanti di montagna puo' essere davvero pericolosa, ma invece su pista tutte ste scodate, volute, sono divertenti....detto da uno che usa le khumo e fa drift....gli ho consigliato di riservare lo stesso trattamento al 328 e anche col 355....
    Enrico

  3. #3
    Gold Member L'avatar di scooby2003
    Registrato dal
    Dec 2008
    Messaggi
    1,236
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    il proprietario della Challenge è qua iscritto....mi piacerebbe sapere se dopo la prova la vettura era la stessa di prima........

  4. Mi piace Woody piaciuto questo messaggio
  5. #4
    Senior Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    Messaggi
    235
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    L'unica cosa vera è che il 348 è stata la prima auto Ferrari ad essere sperimentata quasi solo in pista (sulle strade normali ormai i collaudatori non potevano più fare il bello e il cattivo tempo) e che alla fine venne fuori un auto un pelino nervosa più da pista che da strada ma modificarono le sospensioni e tutto tornò normale , la mia l'ho sfruttata in modo racing ma sui tornanti di montagna niente di particolare , le scodate le facevo con il 308 GT4........quanto al telaio non so quanto forte bisogna andare per sentirlo flettere.....il 246 GT fletteva.....
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  6. #5
    Senior Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    Messaggi
    235
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da scooby2003 Visualizza il messaggio
    il proprietario della Challenge è qua iscritto....mi piacerebbe sapere se dopo la prova la vettura era la stessa di prima........
    sarà tutta spiegazzata
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  7. #6
    Member
    Registrato dal
    May 2013
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    44
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Anche io sono rimasto abbastanza sorpreso: anche guidandola molto allegramente su strade di montagna non la ho mai vista così nervosa. Urge recuperare diagramma di rigidezza telaio di cui parla sul suo sito. In pratica dice che solo una parte del telaio, quella posteriore, flette. Sarebbe interessante fare un confronto con il telaio della successiva f355, per vederne le differenze.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    Messaggi
    235
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Massimo79 Visualizza il messaggio
    Anche io sono rimasto abbastanza sorpreso: anche guidandola molto allegramente su strade di montagna non la ho mai vista così nervosa. Urge recuperare diagramma di rigidezza telaio di cui parla sul suo sito. In pratica dice che solo una parte del telaio, quella posteriore, flette. Sarebbe interessante fare un confronto con il telaio della successiva f355, per vederne le differenze.
    A naso ma proprio a naso i 2 telai sono uguali o quasi e con 80 cv in più dovrebbe flettere alla grande pure il 355, fra altro ad un raduno ho visto un 348 fatto 355 e dubito che i vari pezzi sostituiti per fare sto frankestein se il telaio fosse diverso col tubo che riuscivano a farli stare.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •