Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 31 a 49 su 49

Discussione: Comando frecce 348.

  1. #31
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,563
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Marco 348 TB Visualizza il messaggio
    Quando ho riverniciato le plastiche "appiccicose" (compreso plastiche piantone), per levare il volante mi prestarono la chiave "con i denti".
    Quando rimontai il volante ho messo un normalissimo dado "esagonale" della stessa misura passo e resistenza in kg.
    Se dovessi smontare nuovamente non avrei più il problema........lo consiglio a tutti.
    Non capisco quale sia stato il motivo tecnico di utilizzare un dado simile.
    Essendoci spazio sufficiente, si può inserire una normalissima chiave a tubo, mi pare di ricordare ma non sono certo, fosse misura 24.
    Forse nasceva il "progetto" che anche per piccoli lavori, ci si dovesse rivolgere alla rete ufficiale.
    Questo criterio, è cosa molto diffusa negli ultimi anni, si costruiscono attrezzi particolari necessari allo smontaggio-rimontaggio senza nessuna motivazione tecnica.


    Marco 348 TB
    Magari pensano che uno come me si metta a smontare lo sterzo e magari giustamente dicano "se il Toni smonta lo sterzo poi magari si fa male"
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  2. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  3. #32
    Senior Member L'avatar di McQueen
    Registrato dal
    Sep 2014
    residenza
    Ticino - CH
    Messaggi
    334
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Secondo me pensano: "... se il Toni smonta lo sterzo magari non ci guadagnamo più...".
    I soldi non possono comprare la felicità, ma preferisco piangere in una Ferrari che su un autobus.

  4. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  5. #33
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,563
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da McQueen Visualizza il messaggio
    Secondo me pensano: "... se il Toni smonta lo sterzo magari non ci guadagnamo più...".
    anche questa è una giusta considerazione
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  6. Mi piace McQueen, jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  7. #34
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    391
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Il 430 ha tutta una serie di utensili AV..... cmq tutti attrezzi ordinabili o almeno riproducibili... io non vedo l ora di trovarne una da rimettere a posto solo per la passione di smontarla pezzo pezzo e rimontarla.
    Questo è il manettino del.430 smontato e revisionato per un amico

    20161215_190525.jpg
    "....mi piace pensare della ferrari come una versione ridotta di dio...." ​ jeremy clarkson

  8. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  9. #35
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    391
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Qua una minima parte dell attrezzatura in garage...
    20170107_165330.jpg

    20170107_165348.jpg
    "....mi piace pensare della ferrari come una versione ridotta di dio...." ​ jeremy clarkson

  10. Mi piace Lucio, Maumau, jonathansarkos, F1970 piaciuto questo messaggio
  11. #36
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    1,563
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    ORPISSSIMO!
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  12. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  13. #37
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    672
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Marco 348 TB Visualizza il messaggio
    Quando ho riverniciato le plastiche "appiccicose" (compreso plastiche piantone), per levare il volante mi prestarono la chiave "con i denti".
    Quando rimontai il volante ho messo un normalissimo dado "esagonale" della stessa misura passo e resistenza in kg.
    Se dovessi smontare nuovamente non avrei più il problema........lo consiglio a tutti.
    Non capisco quale sia stato il motivo tecnico di utilizzare un dado simile.
    Essendoci spazio sufficiente, si può inserire una normalissima chiave a tubo, mi pare di ricordare ma non sono certo, fosse misura 24.
    Forse nasceva il "progetto" che anche per piccoli lavori, ci si dovesse rivolgere alla rete ufficiale.
    Questo criterio, è cosa molto diffusa negli ultimi anni, si costruiscono attrezzi particolari necessari allo smontaggio-rimontaggio senza nessuna motivazione tecnica.


    Marco 348 TB
    Il motivo è quello che dici tu e che si capisce da subito: la motivazione/scusa è che molto nobilmente vogliono evitare che uno manometta organi o parti delicate o pericolose se poi rimontate male, e questo al 50%, l'altro 50% è che se ti fai i lavori da solo loro non si beccano un belino e ci rimettono. E lo fanno con tutti gli oggetti: tempo fa l'impastatrice di casa per fare pizza, pane ecc si ferma Dopo attenta analisi sentenzio che il motore è andato, vedo che lo vendono da solo in un negozio della città e mi dico, a beh la apro e lo sostituisco.
    Ebbene, già per aprirla sembra ci siano 4 semplici viti a croce...si come no...tolte quelle non viene via niente perchè hanno studiato un sistema di incastri doppi ingranati uno con l'altro in modo che se sganci una parte l'altra si incastra di più e ci vuole un bel po di tempo e pazienza nonchè una coppia di cacciaviti per aprirla. Ma dico, non bastavano le viti a tenere tutto fermo? Se 4 sono poche mettine 8 ma a cosa servono gli incastri se non a farti desistere e portarla al loro centro riparazioni?
    Ma non è finita, dentro per togliere il motore ci sono altre viti, ma credete siano a taglio o a croce o torx? Si, come no! sono con due buchi sulla testa per cui ci vuole un cacciavite dedicato con due spunzoni, ebbene....gita al Brico, compro due normali cacciaviti a taglio e con una fresa ci faccio un incavo nel mezzo della lama così da fabbricarmi lo strumento dedicato.
    Ora la macchina fa la pasta

  14. Mi piace Woody, jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  15. #38
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    OK, passo avanti.

    Attrezzo per la rimozione disegnato e realizzato nel laboratorio di un amico. Il risultato finale può sembrare grezzo, ma funziona!

    IMG_4476.JPG

    Dado rimosso, ora aspetto l'arrivo dell'estrattore per rimuovere la ghiera e settimana prossima avvio ai lavori.

    Intanto ho acquistato 4 nuovi dischi freni. Arrivati ieri e sostituzione messa nella "To Do List"

    Ciao

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  16. Mi piace ricc, F312PB, jonathansarkos, F1970 piaciuto questo messaggio
  17. #39
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    672
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da flyingboa Visualizza il messaggio
    OK, passo avanti.

    Attrezzo per la rimozione disegnato e realizzato nel laboratorio di un amico. Il risultato finale può sembrare grezzo, ma funziona!

    Dado rimosso, ora aspetto l'arrivo dell'estrattore per rimuovere la ghiera e settimana prossima avvio ai lavori.

    Intanto ho acquistato 4 nuovi dischi freni. Arrivati ieri e sostituzione messa nella "To Do List"

    Ciao

    Eugenio
    Bel lavoro Eugenio, l'estetica non è proprio il massimo (ma sono io che sono pignolo ) , ma la cosa più importante è che funzioni e che hai risparmiato un po' di euro e guadagnato tempo
    Mi dici per favolre il diametro esterno del tubo? Nella foto la quota è coperta dall'attrezzo

    L'estrattore migliore è quello a 3 bracci così da distribuire meglio la forza sul cestello del volante che e un po' delicato, ma penso che lo sapevi già
    Quando lo posizioni fai attenzione a non agganciarlo sull'anello che c'è sotto il cestello reggi volante che dovrebbe far parte del sistema del clacson e se lo artigli lo puoi rovinare
    In questa foto che ho trovato in rete, l'estrattore è posizionato male ancorandosi proprio sull'anello del clacson, in realtà va messo sulla parte nera zigrinata subito a destra

    Piantone Sterzo.jpg

    Saluti,
    Paolo

  18. Mi piace Lucio, ricc, jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  19. #40
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Paolo,

    Grazie come sempre per i suggerimenti!

    A presto - spero - aggiornamenti!

    Eugenio

    PS Diametro esterno 32mm.
    Ultima modifica di flyingboa; 17-11-18 a 21: 25
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  20. #41
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao.

    Per chi potesse essere interessato, ecco il disegno finale dell'attrezzo che ho costruito per rimuovere il dado del volante.

    Svita Volante Ferrari Hex Drawing v1.pdf

    Un saluto

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  21. Grazie ricc, F312PB ringraziato per questo messaggio
    Mi piace flavioleon piaciuto questo messaggio
  22. #42
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    672
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie Eugenio, molto utile
    Ho letto che con questo attrezzo si possono svitare anche altre componenti ad esempio le pulegge degli assi a camme.....per chi avesse voglia di tirare giù il motore
    Una precisazione: quei numeretti presenti a lato di alcune quote con segni + o - cosa rappresentano, delle tolleranze in eccesso o in difetto?
    Ad es. 3,9 - 0,2 indica che la larghezza del dente può essere da 3,9 a 3,7?

    Grazie,
    Paolo

  23. #43
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da F312PB Visualizza il messaggio
    Grazie Eugenio, molto utile
    Ho letto che con questo attrezzo si possono svitare anche altre componenti ad esempio le pulegge degli assi a camme.....per chi avesse voglia di tirare giù il motore
    Una precisazione: quei numeretti presenti a lato di alcune quote con segni + o - cosa rappresentano, delle tolleranze in eccesso o in difetto?
    Ad es. 3,9 - 0,2 indica che la larghezza del dente può essere da 3,9 a 3,7?

    Grazie,
    Paolo
    Corretto
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  24. #44
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao a tutti.

    Finalmente novità: problema identificato.

    Oggi ho avuto tempo di dare un occhio approfondito al tutto. Ho preso un voltmetro e ho controllato i vari segnali del devioluci. Come dicevo durante la discussione, non avevo avuto l'impressione di una rottura meccanica della leva, ed infatti tutte le misurazioni indicavano un corretto funzionamento degli interruttori.

    Ho anche notato che il filo al pin 6 dell'interruttore 33 (devio frecce, vedi allegato di Paolo qui sopra) non dava segni di vita, mentre avrebbe dovuto essere attivo


    Ho quindi stampato tutto il foglio del circuito luci. Il filo collegato al pin 6 finisce, dopo vari passaggi, sul pin 87 di un fantomatico relais 210 posto nella parte inferiore destra del disegno dove sono riportati tre relais, il 208, 209 e 210 che non appaiono nei vari schemi dell'auto.

    Sono infatti parte integrante dello scatolino con i 5 pulsanti in foto

    IMG_4521.JPG

    Ho smontato il tutto e ho notato che toccando il relay 210(quello senza la copertura in foto) magicamente le frecce ritornavano a funzionare.

    A questo punto ho smontato lo scatolo e ho trovato un punto di saldatura rotto (vedi qui sotto).

    IMG_4523.JPG

    Domani mattina saldo il tutto e rimonto: Problema - spero - risolto!

    Alla prossima!

    PS Sto valutando il devioluci che ho comprato. Dovrò modificare i cablaggi, ma sono sicuro al 99% di riuscire a produrre una parte totalmente compatibile che terrò come ricambio

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  25. Mi piace Lucio, F312PB, ricc, flavioleon piaciuto questo messaggio
  26. #45
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    672
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Molto, ma molto interessante, non vedo l'ora di sapere il risultato finale e credo che possa essere proprio quello il problema.
    Il dissaldamento o incrinatura delle saldature possono effettivamente essere la causa di diversi problemi elettrici nella 348 come anche la perdita del continuità alettrica per ossidazione dei contatti.
    Secondo me la causa potrebbe in buona parte dovuta alla rigidità delle sospensioni e dell'auto in generale che, visto lo stato delle nostre strade, provoca moltissime vibrazioni le quali, riperquotendosi sulle saldature, a lungo andare ne provocano la fissurazione e la perdita del contatto elettrico.
    La stessa centralina della climatizzazione non è immune da questa problematica: nel forum americano diverse persone hanno risolto i problemi del clima ripassando le saldature della centralina dopo averle trovate crepate.

    Una domanda, ma la copertura del relè l'hai tolta tu o lo hai trovato così, perchè normalmente c'è ed è uguale a quella degli altri due.

    Paolo

  27. #46
    Senior Member
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Ascoli piceno
    Messaggi
    391
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ora che mi ci fate pensare lo stesso problema lo avevo avuto io con le 4 freccie e il comando clima... c è una scheda elettronica flessibile piegata a metà dietro ai comandi del clima e saldata sotto e sopra.. a me erano saltate 2 saldature che ho ripristinato e tutto è tornato apposto...vai tranquillo che risolvi sicuramente!!
    Buon lavoro !
    "....mi piace pensare della ferrari come una versione ridotta di dio...." ​ jeremy clarkson

  28. #47
    Super Moderatore L'avatar di flyingboa
    Registrato dal
    Jun 2007
    residenza
    Provincia di Varese - Mosca, Russia
    Messaggi
    1,089
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Eugenio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Finito

    Il problema era proprio la saldatura. Il relay ha la sua copertura, la avevo levata io per vedere come era fatto dentro... E in effetti non è un relay vero e proprio.


    Ora funziona tutto. Ne ho aspprofittato per inserire due crossover elettronici per lo stereo: musica decisamente migliore ora!

    A questo punto non mi resta che ri cablare il devioluci della delta e trasformarlo in ricambio compatibile.

    Prossimo lavoro sostituzione dischi freni anteripri e posteriori. Sono in offerta su EuroSpares e non ho saputo resistere.

    Un saluto

    Eugenio
    Ferrari 328 GTS - Ferrari 348 Spider: Arte in movimento

  29. Mi piace flavioleon, F312PB, safado, Lucio piaciuto questo messaggio
  30. #48
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    3,154
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Le saldature sono il tallone di Achille delle apparecchiature elettroniche,a me è capitato di doverle risaldare su vari apparecchi(caldaia,telecomando cancello,chiave antifurto) fortuna che l'hai trovata e hai risolto con poco.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  31. #49
    Gold Member L'avatar di F312PB
    Registrato dal
    Feb 2015
    Messaggi
    672
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Molto bene, chi fa da se fa per tre e spesso non spende niente se non il tempo per fare il lavoro
    Da come avevi descritto la situazione ero certo che la causa fosse la saldatura criccata.
    Bene anche la faccenda dei crossover, certo che installare in un'auto che costava un bel po' un impianto con un woofer in portiera e un twitter nel cruscotto senza un crossover era proprio da geni. E' chiaro che non si comprava e non si compra una 348 per sentire la musica ma almeno le basi dell'audio, questo si.
    Io, dato che la sospensione dei woofer era andata, l'avevo risolta lasciando i twitter nella plancia e installando due 3 vie Sony nelle portiere e due altri due vie posteriori sulla mensolina dietro i sedili in due box dedicati e senza forare nulla ma fermandoli con staffe ad incastro dietro i pannelli in pelle.
    E che dire dell'altra genialata del nascondere il woofer dietro la moquette del pannello della porta pur mettendoci la griglia! E meno male che ci hanno messo la griglia, così l'ho sfruttata quando ho tagliato via la moquette per liberare l'altoparlante. Ora quando si va a spasso la musica è decente, quando si tira la musica è ben altra

    DSCN3997.jpg

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •