Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Acquisto auto usata e normativa fiscale 2019

  1. #1
    Senior Member
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    218
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Acquisto auto usata e normativa fiscale 2019

    Buongiorno,


    come ho scritto anche su altro forum è da qualche tempo che sono alla ricerca di una onesta 986 S prima serie da affiancare alla GTS turbo intercooler e finalmente avrei individuato un' paio di offerte interessanti.
    Possedendo già un' auto (relativamente) "importante" con certificato ASI e un'auto di lavoro con cilindrata 2.2, mi chiedo se l'acquisto di una boxster quasi ventennale in qualche maniera incida fiscalmente in maniera da generare controlli fiscali. Non che abbia nulla da temere e l'esborso è poco più di 12k, ma preferirei avere chiarezza in merito per procedere serenamente all'acquisto. Un ringraziamento anticipato a chi può darmi indicazioni in merito.

  2. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  3. #2
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    residenza
    marche
    Messaggi
    3,476
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Hai fatto una domanda a cui può risponderti solo il direttore della AdE di competenza conoscendo i dati che ti riguardano(importo denuncia redditi,nucleo familiare,proprietà immobiliari,tenore di vita ecc.) come vedi i fattori che possono incidere per una eventuale verifica sono tanti e risponderti è una cosa impossibile.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  4. Mi piace F1970 piaciuto questo messaggio
  5. #3
    Gold Member L'avatar di F1970
    Registrato dal
    Jun 2014
    residenza
    Cesena
    Messaggi
    1,325
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Fabio
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da blusailor Visualizza il messaggio
    Buongiorno,


    come ho scritto anche su altro forum è da qualche tempo che sono alla ricerca di una onesta 986 S prima serie da affiancare alla GTS turbo intercooler e finalmente avrei individuato un' paio di offerte interessanti.
    Possedendo già un' auto (relativamente) "importante" con certificato ASI e un'auto di lavoro con cilindrata 2.2, mi chiedo se l'acquisto di una boxster quasi ventennale in qualche maniera incida fiscalmente in maniera da generare controlli fiscali. Non che abbia nulla da temere e l'esborso è poco più di 12k, ma preferirei avere chiarezza in merito per procedere serenamente all'acquisto. Un ringraziamento anticipato a chi può darmi indicazioni in merito.
    dovresti chiedere al tuo commercialista secondo me ....

  6. #4
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,684
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da blusailor Visualizza il messaggio
    Buongiorno,


    come ho scritto anche su altro forum è da qualche tempo che sono alla ricerca di una onesta 986 S prima serie da affiancare alla GTS turbo intercooler e finalmente avrei individuato un' paio di offerte interessanti.
    Possedendo già un' auto (relativamente) "importante" con certificato ASI e un'auto di lavoro con cilindrata 2.2, mi chiedo se l'acquisto di una boxster quasi ventennale in qualche maniera incida fiscalmente in maniera da generare controlli fiscali. Non che abbia nulla da temere e l'esborso è poco più di 12k, ma preferirei avere chiarezza in merito per procedere serenamente all'acquisto. Un ringraziamento anticipato a chi può darmi indicazioni in merito.
    Controllarti ti controllano ma se hai una denuncia redditi "seria" non ci sono problemi.
    Col nuovo redditometro si tengono conto dei redditi famigliari , ovvero di tutti quelli che abitano nello stesso immobile a prescindere dal grado di parentela , quindi pure le coppie di fatto.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  7. #5
    Senior Member
    Registrato dal
    Mar 2012
    Messaggi
    218
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Grazie per le risposte, sicuramente farò un passaggio con il commercialista.
    La mia domanda era però più in termini generali in quanto, pur avendo cercato informazioni sulle nuove norme fiscali 2019, ancora non ho capito se un veicolo storico trentennale come la GTS TI è considerata nel redditometro spesometro, così come il fatto di acquistare un'auto di quasi 20 anni di anzianità e di cilindrata superiore ai 2000 cc.
    Mi sembra che ci siano opinioni diverse anche tra gli operatori del settore (commercialisti).
    Poi è chiaro che il reddito deve essere adeguato, ma non ho ancora riscontrato pareri omogenei al 100%.

  8. #6
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,684
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da blusailor Visualizza il messaggio
    Grazie per le risposte, sicuramente farò un passaggio con il commercialista.
    La mia domanda era però più in termini generali in quanto, pur avendo cercato informazioni sulle nuove norme fiscali 2019, ancora non ho capito se un veicolo storico trentennale come la GTS TI è considerata nel redditometro spesometro, così come il fatto di acquistare un'auto di quasi 20 anni di anzianità e di cilindrata superiore ai 2000 cc.
    Mi sembra che ci siano opinioni diverse anche tra gli operatori del settore (commercialisti).
    Poi è chiaro che il reddito deve essere adeguato, ma non ho ancora riscontrato pareri omogenei al 100%.
    Ripeto comprare una topolino C e una GTO emtrambe storiche non è la stessa cosa , adesso funziona cosi mentre il vecchio redditometro (fino al 2009 mi pare) misurava i cv fiscali e quindi Ferrari veniva equiparato a mercedes stessa cilindrata , adesso si va per valore del mezzo desunto da riviste tipo ruote classiche o da fatture se avete comprato il mezzo da partite iva , quindi qualsiasi mezzo iscritto al pubblico registro automobilistico , navale , aeronautico viene considerato e controllato , poi bisogna distinguere tra acquisto e mantenimento , per esempio ultime circolari dicono che devono essere considerate solo le spese certe tipo bollo e assicurazione non si possono più calcolare induttivamente costo benzina e manuntenzione che può essere molto variabile ecc ecc ecc,

    per l'acquisto se dimostrate di avere un patrimonio finanziario al 31/12/2013 (anno prescritto) e di averlo mantenuto o diminuito ma di avere ancora l'importo per aver acquistato il mezzo allora nessun problema .....
    esempio pratico
    al 31/12/2013 avete un milione di euro , ogni anno ne consumate 50000 senza incrementi , al 31/12/2018 avete 750.000 euro e ne spendete 300000 per una Ferrari nuova , nessuno vi può dire niente......
    invece se al 31/12/2013 non avete niente e al 31/12/2018 avete il milione di euro allora vi chiederanno da dove arriva questa somma

    ho venduto un immobile
    ho venduto un auto, una nave , un aeroplano
    ho ereditato......
    sono un calciatore e dal 2013 mi pagano bene
    ecc ecc ecc

    tutto deve essere tracciato.......
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  9. Mi piace safado piaciuto questo messaggio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •