Visualizzazione dei risultati da 1 a 17 su 17

Discussione: Differenza epoche F1

  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito Differenza epoche F1

    Ciao a tutti.
    Sono molto appassionato delle auto F1 fino agli 80" circa.
    Tempo fa una persona sosteneva che il miglior pilota era M.Schumacher.
    Io gli dissi che non era vero. Il fatto che aveva collezionato più vittorie non significava che fosse necessariamente il migliore, poichè le monoposto che lui guidava erano, secondo me, più facili da guidare rispetto a quelle che vi erano fino agli anni 80".
    Dover gestire auto dalle potenze e velocità spaventose senza nessun tipo di aiuto elettronico, con cambio manuale e l'ulteriore complicazione dei carburatori prima i turbo on/off dopo rendevano le cose estremamente complicate. Ragion per cui vi era una percentuale di morte altissima e alcuni piloti che ottenevano il titolo spesso o si ritiravano poco dopo o rallentavano il ritmo.
    Le mie supposizioni sono giuste?
    Vorrei saperne di più circa le differenze tra le varie epoche F1. Da persone più esperte. Io da bambino ero già negli anni 2000 quindi la F1 d'epoca la vedo solo di recente e non posso avere il quadro troppo completo.

  2. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  3. #2
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,411
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    ahhhhhhhhhh non ho il tempo materiale per iniziare una discussione così vasta......
    fai prima a comprati un libro.......
    un libro serio.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  4. #3
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Consigli su un buon libro? Ma sarebbe pure bello parlarne tra appassionati.

  5. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  6. #4
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,411
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da reise Visualizza il messaggio
    Consigli su un buon libro? Ma sarebbe pure bello parlarne tra appassionati.
    intanto questo

    Enzo Ferrari - PILOTI CHE GENTE

    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  7. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  8. #5
    Senior Member
    Registrato dal
    May 2014
    Messaggi
    356
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ciao,bella domanda la tua. Per me ogni decennio dovrebbe avere uno o massimo due campioni. Le auto si sono talmente evolute che non si possono fare paragoni o classifiche senza mettere dei parametri.
    Senna,Schumacher,Prost sono stati tutti dei campioni fino a quelli di oggi ma nominare il big dei big non è cosa semplice

  9. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  10. #6
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Ieri ho visto 2 film molto diversi tra loro.

    Rush (protagonisti Niki Lauda e James Hunt)

    Ferrari 312B (protagonista Ferrari 312B)

    Entrambi 2 bei argomenti, ovvero piloti e auto.

    Ma io sono maggiormente interessato alle vetture.
    I piloti io credo siano tutti ottimi per ogni genere di vetture.
    Ma resto del parere che guidare una Ferrari 312B rispetto a una Ferrari F1 del 2019 siano cose molto diverse

    La 312 credo sia molto più difficile da guidare. Oltre che infinitamente più bella e con un sound da N.1 al mondo.

  11. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  12. #7
    Gold Member L'avatar di jonathansarkos
    Registrato dal
    Jun 2017
    residenza
    Vorno
    Messaggi
    1,108
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da reise Visualizza il messaggio
    Consigli su un buon libro? Ma sarebbe pure bello parlarne tra appassionati.
    Ciao reise,
    bella domanda la tua, fa immaginare una cena con del buon vino e molte chiacchiere arricchite da aneddoti vari.
    Anch'io mi sento in linea con ciò che è stato detto, le macchine da formula uno hanno avuto impressionanti evoluzioni, per cui forse un unico pilota diventa difficile. Viene considerato Jim Clark il miglior pilota di tutti i tempi, ma negli anni sono cambiate molto le regole, le auto, le persone... Difficile domanda la tua ma interessante.

    Un libro che se non l'hai letto ti consiglio è Le mie gioie terribili, scritto da Enzo di suo pugno. Non si concentra sulla F1 ma se sei un appassionato di macchine non puoi non averlo letto...

    Inviato dal mio VIE-AL10 utilizzando Tapatalk

  13. #8
    Gold Member L'avatar di jonathansarkos
    Registrato dal
    Jun 2017
    residenza
    Vorno
    Messaggi
    1,108
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da reise Visualizza il messaggio
    Ieri ho visto 2 film molto diversi tra loro.

    Rush (protagonisti Niki Lauda e James Hunt)

    Ferrari 312B (protagonista Ferrari 312B)

    Entrambi 2 bei argomenti, ovvero piloti e auto.

    Ma io sono maggiormente interessato alle vetture.
    I piloti io credo siano tutti ottimi per ogni genere di vetture.
    Ma resto del parere che guidare una Ferrari 312B rispetto a una Ferrari F1 del 2019 siano cose molto diverse

    La 312 credo sia molto più difficile da guidare. Oltre che infinitamente più bella e con un sound da N.1 al mondo.
    Moooolto più difficile, ricordo (e ti consiglio se non l'hai vista) la puntata di Top Gear dove Hamilton emozionatissimo guida la McLaren MP4/4 del 1988 di Senna.... Una delle parole che usa per definire quel periodo con quei mostri di potenza e con pochissima deportanza: crazy!!!

    Inviato dal mio VIE-AL10 utilizzando Tapatalk

  14. #9
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,411
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    beh se dobbiamo argomentare sulla bravura , se mi metto ad andare indietro nel tempo , mi vengono in mente due super campioni che sono morti nel loro letto e non in pista come quasi la totalità dei loro colleghi, ovvero Nuvolari e Fangio essi guidavano delle bare volanti a 300 e passa con gomme che ora neanche su un rimorchio e con freni idem......
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  15. #10
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Sono andato sul sito ufficiale Ferrari e ho guardato la storia delle monoposto di Maranello.
    Ebbene mi sono fatto (per ora) questa idea:

    Anni 50: Aerodinamica a siluro, telaio tubolare, sospensioni balestre, motori aspirati (circa 300CV <10.000 rpm)

    Anni 60: Aerodinamica a siluro con motore scoperto, telaio tubolare, sospensioni indipendenti (da qui in poi lo saranno sempre), motori aspirati (circa 400CV 10.000rpm)

    Anni 70: Aerodinamica con alettoni e motore scoperto, monoscocca, motori aspirati (circa 500CV >10.000rpm)

    Anni 80: Aerodinamica con alettoni e cassettoni, telaio monoscocca composito, motori turbo (circa 1000CV <10.000rpm)

    Anni 90: Aerodinamica con alettoni e cassettoni più rastremati, telaio monoscocca composito, motori aspirati (circa 700CV 15.000rpm)

    Anni 00: Aerodinamica con alettoni e cassettoni più rastremati, telaio monoscocca composito, motori aspirati (<900CV <20.000rpm)

    Anni 10: mi sembra di capire che l'elettronica è aumentata a dismisura e sempre più stringenti i regolamenti.

    Le mie preferite sono quelle degli anni 70".

  16. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  17. #11
    Super Moderatore L'avatar di safado
    Registrato dal
    Nov 2013
    residenza
    marche
    Messaggi
    3,372
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Impresa titanica quella di definire il miglior pilota di tutti i tempi,troppo la differenza di tecnologia applicata alle vetture nel corso degli anni.
    Nuvolari,Fangio,Clark,G.Villeneuve,Senna, Schumacher tutti campioni ma ce ne è uno che ha avuto il merito di vincere prima dei titoli mondiali in moto e poi dedicarsi alla F1,impresa tentata da molti con scarsi successi, Mike Hailwood.
    Per quanto riguarda le vetture ho ancora vivo il ricordo di me attaccato alla rete all'interno della salita tra la Tosa e la Piratella a Imola guardare la Brabhamn motorizzata BMW,che in prova montava motori dedicati con 1000 cv,con alla guida Nelson Piquet impennarsi letteralmente con le ruote anteriori al vento,oppure di Villeneuve che con la prima Ferrari turbo sempre alla Tosa in staccata lanciare delle fiammate pazzesche dal posteriore tanto da arrostire chi lo seguiva.
    Le persone non fanno viaggi,sono i viaggi che fanno le persone.Il viaggio non solo allarga la mente:le dà forma.

  18. Mi piace robeseltz, jonathansarkos, anconetano piaciuto questo messaggio
  19. #12
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Queste sono storie. Non le nuove tristissime auto.

  20. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  21. #13
    Gold Member L'avatar di robeseltz
    Registrato dal
    May 2018
    residenza
    Venexia
    Messaggi
    2,411
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    il 4 cilindri bmw in prova è arrivato a 1200 cv e qualcuno dice che al banco è arrivato a 1500 cv, ovviamente utilizzavano benzine che erano tutto fuorchè benzine come le intendiamo noi......con malori a go-go per chi le maneggiava.
    "Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
    (my friend Markku Alen)

  22. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  23. #14
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Tipo le Lotus 97T e 98T che in configurazione qualifica erano capaci di circa 1300CV, ma il motore durava tipo 6km circa.
    Racconta, racconta di queste benzine strane. Io sono giovane e molte cose me le sono perse.

  24. Mi piace jonathansarkos piaciuto questo messaggio
  25. #15
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    https://www.youtube.com/watch?v=ZAIJxXFke7Q

    Grande documento storico. E sono praticamente daccordo su tutto quello che dice.

  26. #16
    Member
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    gubbio
    Messaggi
    48
    Grazie/Mi piace
    Il mio nome
    Angelo
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Difficile fare paragoni,inizialmente credevo Senna superiore a Schumacher ma i due a distanza di pochi anni guidavano auto troppo diverse

  27. Grazie reise ringraziato per questo messaggio
  28. #17
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    17
    Grazie/Mi piace
    Potenza rep
    0

    Predefinito

    Mi par di capire che le F1 anni 50 a motore anteriore erano ancor più difficili da guidare delel F1 anni 60/70 con motore posteriore.

    Io dico che vi eran difficoltá diverse.
    Tutti bravissimi i piloti.
    Ma gli ignoranti che dicono che il migliore è Schumacher solo perché ha vinto di più io credo non abbiano diritto di parlare di F1.
    Per carità potrebbe essere anche il migliore, ma non perché ha vinto di più.
    Infatti io associo Niki Lauda a M.Schumacher, poichè entrambi sono calcolatori e perfezionisti.
    Penso lo saranno anche gli altri, ma la cultura pop indica loro come i precisini.

    Si potrebbe quindi riassumere in una frase per ogni decennio la difficoltá/problemi?

    Tipo anni 50 telai e freni insufficienti.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •